Un dito medio svetta davanti alla residenza presidenziale in Repubblica Ceca

dito-medio-praga-tuttacronacaUn’immagine dice più di mille parole. Sicuramente la scultura che galleggia su una zattera lungo il fiume Moldava, a Praga, ha molto da dire. L’opera ritrae una mano scheletrica, con un lunghissimo dito medio, che svetta verso il cielo, rivolto alla politica del governo ceco: affaccia infatti sul castello della città, sede della residenza presidenziale. Lo scultore che l’ha ideata è David Cerny,  ed è noto per mettersi in posizione apertamente polemica nei confronti del panorama politico del suo Paese. Se il suo obiettivo principale era quello di stupire il pubblico, indubbiamente con questa scultura ha lasciato il segno.

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...