L’Informale in Italia

_MG_4786 8bit informaleL’Informale in Italia sono opere su carta dalla collezione dalla Galleria civica di Modena in mostra dal 22 febbraio al 13 aprile 2014. Sono oltre cento disegni e incisioni dei maggiori esponenti dell’Informale italiano, per un periodo che va fra la metà degli anni Quaranta e la fine degli anni Sessanta. Una mostra realizzata con materiale prodotto dalle raccolte e dalla collezione di Don Casimiro Bettelli, e concessa in comodato alla Galleria dalla curia modenese. Caratteristiche di questa corrente sono la libertà d’espressione, il rifiuto delle norme, la componente esistenziale. E’ stato allestito nelle sale superiori di Palazzo Santa Margherita, e c’è una sala dedicata alla grafica di Alberto Burri e una a Lucio Fontana. La raccolta del disegno della Galleria civica di Modena, racchiude anche opere di artisti minori, quali Vasco Bendini, Concetto Pozzati e Claudio Verna.Tra gli artisti presenti in mostra si ricordano: Carla Accardi, Afro, Vasco Bendini, Annibale Biglione, Alberto Burri, Giuseppe Capogrossi, Mino Ceretti, Piero Dorazio, Lucio Fontana, Pinot Gallizio, Virgilio Guidi, Bice Lazzari, Leoncillo, Mario Nanni, Gastone Novelli, Cesare Peverelli, Concetto Pozzati, Bepi Romagnoni, Antonio Sanfilippo, Emilio Scanavino, Tancredi, Giulio Turcato, Emilio Vedova, Claudio Verna, Giuseppe Zigaina.

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...