Dal Mise Focus sull’industria italiana dello spazio

Far conoscere una delle grandi realtà dell’industria italiana: lo spazio

italia-dal-satellite-inROMA – È questo l’obiettivo della pubblicazione “L’industria italiana dello Spazio”, a cura del Ministero dello Sviluppo economico, che verrà presentata in modalità telematica martedì prossimo, 10 novembre.
Più in particolare, l’opuscolo racconta la storia dell’industria spaziale italiana, un comparto tra i più avanzati al mondo, che conta 200 aziende impegnate nel settore (di cui l’80 per cento Pmi), 7 mila addetti e un giro di affari annuo pari a 2 miliardi di euro.
“Le capacità del nostro Paese in questo settore sono all’avanguardia”, sottolinea Gian Paolo Manzella, Sottosegretario con delega alle politiche e attività relative a spazio e aerospazio. “Siamo stati la terza nazione al mondo ad aver lanciato un satellite in orbita e ad oggi una delle poche ad avere competenze su tutta la filiera industriale. È nostro dovere pertanto essere tutti più informati di quali siano le imprese e le potenzialità produttive dei nostri territori: è esattamente qui che si costruisce una parte decisiva del nostro futuro”, conclude il sottosegretario.
Al dibattito del 10 novembre parteciperanno, assieme a Manzella, il presidente di Primomiglio Sgr Gianluca Dettori, il capo dell’ufficio finanziario di Planetek Italia Mariella Pappalepore, il coordinatore delle attività spaziali di Leonardo e ad di Telespazio Luigi Pasquali e l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea Roberto Vittori.
L’evento, moderato dal direttore di Formiche e Airpress, Flavia Giacobbe, si svolgerà alle 17 sulla piattaforma Zoom e sui canali Facebook della rivista “Formiche”.

FONTE: AISE.

Press Italia

Autore: Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...