“Il Ballo del PorPonPof Rmx” di Alessandro Chiocca

E' il primo singolo estratto di “Mozzarella _N_i_g_g_a_ Remixes”

Il-Ballo-del-PorPonPof-Rmx-inL’ultimo album dalla storica band partenopea “rinasce” in chiave techno, house, dance, urban, drum ‘n’ bass e dub, grazie al contributo di un folto gruppo di DJs/Producers della scena elettronica napoletana.
“Mozzarella _N_i_g_g_a_”, il sesto capitolo discografico del gruppo capitanato da Maurizio Capone, dal quale è nato anche un docu-film con la regia di Demetrio Salvi, è composto da quindici tracce ricche di concetti ambientalisti e d’impegno civile che il gruppo diffonde da oltre vent’anni.
“Mozzarella _N_i_g_g_a_ Remixes” è un progetto mensile in serie con single-remix che verranno pubblicati in rete dalla label Hammer Music. Un nuovo percorso discografico del collettivo Capone & BungtBangt il quale ancora una volta si immerge in un progetto sperimentale che nasce dal desiderio di interagire artisticamente con altri artisti. In questo caso i musicisti appartengono alla vivida scena del prestigioso panorama elettronico partenopeo e così continua la contaminazione, tra diversi stili musicali, e l’ennesima sfida che da sempre caratterizza il ventennale lavoro di Capone. L’approccio è in ambito elettronico dove si fondono magistralmente il sound percussivo, tipico dei C&BB, con le bass line e le ritmiche ossessive elettro-techno-house di scuola Detroit.
Musicisti e DJs, due mondi spesso in antitesi, si incontrano e dimostrano che la musica è una e non deve avere barriere.
Il progetto è coordinato dal produttore e musicista Alessandro Tammaro, in arte Dire T,  che con il collettivo di Djs-Producers ha aderito al progetto con entusiasmo e “devozione” condividendo anche i temi ambientalisti e d’impegno civile trattati nelle canzoni.
Il primo remix pubblicato oggi è curato da Alessandro Chiocca, conosciuto con il moniker Bohemien, apprezzato deejay che affonda le sue radici nella cultura “street”, con forti influenze funk e disco, con vette di scuola house e techno.
Dichiara Chiocca: “Ho accettato volentieri di fare il remix per Capone & BungtBangt musicisti che stimo e rispetto moltissimo. Fare musica con strumenti riciclati lo trovo una cosa geniale, stessa cosa per il loro suono, sempre fresco e ricco di contaminazioni nelle quali mi ci rivedo. Sono stato molto felice di remixare “Il Ballo Del PorPonPof” perché il messaggio della canzone è più che attuale in questo momento storico.”

Capone-Bungt-Bangt-small-1

Ascoltando “Il Ballo del Pon Por Pof Rmx” si scoprirà che la “scatulera”, la piccola arpa creata da Capone con una scatola di polistirolo per gelati ed elastici come corde; e la drum machine o i campionatori di Chiocca, possono incontrarsi e creare bellezza attraverso una canzone dai contenuti profondi che parla di amore per la natura e come gli adulti la rovinano lasciando disastri alle nuove generazioni. E’ un brano che interpreta i sentimenti di tante persone che desiderano vivere in armonia e rispetto con tutti gli abitanti di madre terra.

Ascolta il primo singolo su: Spotify / iTunes / YouTube

instagram.com/maurizicaponebungtbangt
facebook.com/caponebungtbangt
http://www.caponebungtbangt.com/

FONTE: Ufficio Stampa Hungry Promotion.