La prossima edizione di Pitti Taste

In viaggio con le diversità del gusto, è il salone di Pitti Immagine dedicato alle eccellenze enogastronomiche, che ogni anno raccoglie golosi da ogni angolo d’Italia e non solo

Pitti-Taste-inFIRENZE – Quest’anno la data in programma dal 10 al 12 aprile, è stata spostata a fine giugno, dal 27 al 29. Le nuove date scelte per il salone comportano anche una diversa collocazione nei giorni della settimana; infatti, dal tradizionale sabato-lunedì all’attuale domenica-martedì; verrà allestito alla Fortezza da Basso di Firenze, una scelta già annunciata e dettata dall’esigenza di tutelare la salute di espositori e visitatori.
Come afferma Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine è stato deciso di spostare il salone a fine giugno, in una collocazione di calendario che si inserisce nella sequenza degli altri saloni Pitti dedicati alla moda, e che risponde all’obiettivo di garantire la massima sicurezza possibile per le nostre aziende e per i visitatori. “Siamo più che determinati a realizzare il salone con la qualità e la vivacità di sempre: le tante e convinte adesioni che abbiamo raccolto finora ci dicono che la direzione è quella giusta.”
L’intero ciclo estivo dei saloni di Pitti sarà caratterizzato da una forte integrazione tra il formato fisico e quello digitale, cercando di sfruttare tutte le possibilità di ampiezza e profondità del servizio che essi offrono.
Anche per Taste il salone fisico sarà preceduto da un opening on line su Pitti Connect, la nostra innovativa piattaforma digitale, che permetterà alle aziende di presentarsi al meglio, con focus a loro dedicati e con approfondimenti editoriali sulle tendenze del settore.