Sheng, il nuovo singolo “Andale 2”

Da venerdì 2 aprile sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali, il nuovo singolo di Sheng

Andale-2-inAndale 2 è più di un sequel, più di una riconferma, un bolide che varca il muro del suono e irrompe nelle cuffie di chi ha captato la novità Sheng.
Brvss al beat, non c’è rally senza navigatore, non c’è tempo per rispettare quella fila comune, chi l’ha fatta di rado sa che c’è troppo in ballo per attendere. Ancora una volta la storia di chi sogna davvero l’ha raccontata Sheng, parola di chi alza troppo i ritmi perché qualcuno possa acciuffarlo, ne vedremo ancora delle belle e questa bomba ne è l’ennesima prova.

Spiega l’artista a proposito del suo nuovo inedito: «C’è una bella alchimia con Brvss, scrivere sulle sue produzioni è del tutto naturale. Il primo capitolo fu un successo, il nuovo è aperto e la posta in gioco è altissima. Ho bisogno di tutti voi, partiamo dal niente per prendere tutto».

Biografia
Brjan Di Biase, in arte Sheng classe ‘98 di Ceccano (FR) Dai 14 anni approccia il mondo del freestyle come spesso accade, casualmente e per gioco; Ascoltando Hip-Hop sin da bambino, trova la sua dimensione che tanto cercava nel farlo. Nella sua musica viene ispirato dall’attitudine americana, andando a cogliere la cultura dietro questo genere, in un mix di vissuto personale che lo accompagna dall’inizio del suo percorso, lavorando sempre per dare luce a progetti musicali che vengano ricordati, che abbiano un’essenza propria.

Testo del brano
[Pre-Ritornello] Yeah – yeah – yeah
Prendili Prendili
Yeah – yeah – yeah
Prendili Prendili

[Ritornello] Gira la pula vai giovane run (Yeah)
Prendili Prendili
Corri veloce che sennò ti bang (Yeah)
Prendili Prendili
Tiene la cura dentro i suoi pants (Yeah)
Prendili Prendili
La rasatura come dei punk (Yeah)
Prendili Prendili

[Strofa 1] stringo la mano ad un frate lo marchio
perché lo macchio vernice di tag
beccherò il resto del gruppo nel parco
tiran su crema si come i wu-tang
credo è normale che sogniamo un palco
e cumulare montagne di racks
perché per anni fra cresci col braccio
si troppo corto bro come un t-rex
okay ora siamo alla carica
ho dietro i miei frate se siamo nel club
so come gira la giostra
le tue cazzate le schivo tienile per te
sogno tutto da una costa a una costa
prenderò tutto anche a costo di perde
mi son promesso di darmi una mossa
e scavallare tutte quste merde (yeah)
voglio una vita fuori dal normale qualcosa di raro
la fila per quella comune l’ho fatta di rado
già si sa cio che fa male a noi ci ha accomunato
mattina a guardare l’alba mi ha tranquillizzato
ai mie cari ho donato una gioia riempendo nel club
se puntavo a farmi una goyard non facevo rap
è difficile rompere la noia e non farlo più
quanto ho sudato un abbonamento
per ottenere una buon meta

[Pre-Ritornello] Yeah – yeah – yeah
Prendili Prendili
Yeah – yeah – yeah
Prendili Prendili

[Ritornello] Gira la pula vai giovane run (Yeah)
Prendili Prendili
Corri veloce che sennò ti bang (Yeah)
Prendili Prendili
Tiene la cura dentro i suoi pants (Yeah)
Prendili Prendili
La rasatura come dei punk (Yeah)
Prendili Prendili

Instagram: https://www.instagram.com/shenghetto/?hl=it

FONTE: Red&Blue Music Relations.