Lunanico, il nuovo singolo “Non buttarti via”

Oggi, venerdì 14 maggio è uscito in radio e in digitale il nuovo brano di Lunanico

Lunanico-inDa venerdì 14 maggio sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica “Non buttarti via”, il nuovo singolo di Lunanico.

Dopo l’ottimo successo del suo brano d’esordio Volerai, Lunanico torna con Non buttarti via, canzone nella quale l’artista parla a sé stesso da piccolo, pregandolo di non sprecare il suo tempo a disposizione.
Nel brano sono presenti tantissime frasi classiche che solitamente una madre dice ai propri figli, molte di queste sono rimproveri, come ad esempio il non aver voglia di fare qualcosa oppure il rimanere sempre con le mani in mano, Lunanico ha voluto metterne assieme il più possibile e creare un brano pieno di dolore dal punto di vista di una madre ma anche dal punto di vista di un figlio già cresciuto con dei pentimenti sul passato.

Spiega l’artista a proposito del suo nuovo singolo: «Non buttarti via è uno sfogo contro me stesso dove mi rimprovero del tempo che ho sprecato durante la mia adolescenza. Nelle due strofe ci sono tutte le frasi con cui mia madre mi “sgrida” ogni volta che procrastino durante la giornata, frasi che alla lunga possono risultare noiose ma sempreverdi e mai banali. Il brano è stato creato come remainder a me stesso ma anche come messaggio agli ascoltatori di non sprecare il proprio tempo a disposizione».

Il videoclip è diretto da Albert Edinof, girato per metà a Cavigliano in Valle Maggia (CH) e davanti ad un binario abbandonato al confine con l’Italia, accompagna il brano con inquadrature dall’alto al rallentatore facendo comprendere tramite metafora, la dispersione e la l’immensità di quanto una persona possa perdersi nei pensieri e così facendo, perdere anche del tempo prezioso.

Biografia
Nicolò De Carlo in arte Lunanico è un cantautore, classe ’02, nato a Lugano in Svizzera. Il nome nasce semplicemente come mix tra lui e la sua personalità ovvero essere lunatico (lunatico + nico) Scrive i suoi testi fin da quando aveva 15 anni e ha sempre avuto la passione per la musica. Adora utilizzare parole ricercate nei suoi testi per distinguersi dalla massa, e passa la maggior parte del suo tempo libero a cercare nuove emozioni da trasmettere al pubblico. Si auto-definisce un cantautore “atipico” per la sua giovane età e nei suoi testi fa emergere situazioni difficili e tabù di cui la società non vuole parlare. Il suo brano d’esordio “Volerai” è uscito in radio e negli store digitali lo scorso novembre.

Instagram: https://www.instagram.com/lunanico.mp3/
Facebook: https://www.facebook.com/iamlunanico

FONTE: Red&Blue Music Relations.