A Edo Ronchi il premio “Custode della Casa comune”

Per il suo impegno a promuovere l’Ecologia integrale

Fondazione-per-lo-Sviluppo-Sostenibile-copROMA – Edo Ronchi, Presidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in occasione della prima edizione del Festival dell’ecologia integrale che ha come punto di riferimento l’Enciclica di Papa Francesco Laudato si’,  ha ricevuto il Premio “Custode della Casa Comune”.

Il Premio, che  vuole essere un riconoscimento per chi si impegna in modo costante e risoluto nella promozione di un’ ecologia integrale, è stato assegnato a Ronchi, come si legge nella motivazione ”per la tenacia e la risolutezza nel sostenere fattivamente nel corso della sua vita, la giustizia ambientale, il contrasto ai cambiamenti climatici e il miglioramento della qualità della vita delle persone in Italia e nel mondo e la grande capacità nel saper coniugare la coerenza delle proprie convinzioni con l’efficacia dei fatti concreti”.

Il festival che si è svolto a Montefiascone dal 24 al 27 giugno, organizzato dall’associazione “Rocca dei Papi, con il titolo “Nel creato tutto è in relazione: ritrovare i legami”, è stata aperto da una lectio magistralis del cardinale Pietro Parolin, Segretario di stato vaticano. Prima della premiazione, Edo Ronchi ha svolto un a lectio brevis  sulle Sfide della Transizione ecologica.

FONTE: Ufficio Stampa Federica Cingolani.