Rossana Carturan presenta il suo libro “La Fabbrica”

L’appuntamento alle ore 17 nel chiostro di Sant’Oliva di Cori

La-Fabbrica-inCORI (LT) – Tre interessanti incontri con l’autore accompagneranno, per altrettante domeniche, questo mese di settembre a Cori. Si comincia il prossimo fine settimana. Domenica 12 settembre alle ore 17, infatti, nel chiostro di Sant’Oliva si terrà la presentazione del libro “La Fabbrica”, scritto da Rossana Carturan per Edizioni All Around.

Saranno presenti il sindaco di Cori, Mauro Primio De Lillis, e l’assessore alla Cultura, Paolo Fantini. Modererà l’incontro con l’autrice Sara Taffoni.

Il romanzo “La Fabbrica” è costruito sulle testimonianze e sui documenti dei tre giorni più importanti che Torino possa ricordare sulla lotta operaia. La rivolta di piazza Statuto, il 7 luglio 1962, si concluse con 1.215 fermati, 90 arresti e alcuni feriti a causa delle percosse subite durante lo stato di fermo.

Una storia nata da chi l’ha vissuta e una denuncia del potere della dirigenza di fabbrica nella Torino operaia di quegli anni, ancora oggi poco riportata nei libri. I protagonisti – Antonio, Anna, Toni e Lina – narrano le vicende di quelle numerose famiglie di immigrati che hanno popolato Torino negli anni ‘50 e ‘60. Uomini e donne che a fatica hanno cercato l’integrazione, la condivisione, la fratellanza, la solidarietà. Sulle condizioni sociali e su come era la vita di fabbrica si è dato ascolto a voci dirette.

Gli incontri con l’autore proseguiranno domenica 19 settembre con la presentazione di Cori nel Medioevo (a cura di Clemente Ciammaruconi, Ettore Di Meo, Pio Francesco Pistilli) e domenica 26 con la presentazione del volume Michelangelo Caravaggio pittore di Giancarlo Loffarelli.

Per informazioni sui tre appuntamenti basta cliccare su https://www.scoprirecori.it/eventi/incontri-con-lautore/

FONTE: Alessandra Tabolacci.