Expo Dubai

Lombardia protagonista grazie a turismo e design

10lombardiadubaiMILANO – La Lombardia alla conquista di Dubai. Tanti consensi, tra operatori e stakeholder internazionali, per le eccellenze dei territori nell’ambito del “Fuori Expo” di “Expo Dubai 2020”, grazie anche alla presenza istituzionale dell’assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda, Lara Magoni. Una missione importante per promuovere il turismo, l’attrattività della Lombardia e valorizzare i giovani talenti del design.
“Dubai – ha affermato l’assessore Magoni – rappresenta una vetrina internazionale importante per presentare le eccellenze della Lombardia: dal turismo all’ingegno e creatività del nostro design, il rilancio di settori fondamentali per la nostra economia passa anche da momenti di confronto sui mercati esteri. Un’opportunità unica per le nostre aziende e i nostri professionisti per entrare in connessione con il mondo, creare business”.
Numerosi gli appuntamenti ai quali ha presenziato l’assessore. A cominciare dall’inaugurazione della mostra virtuale con i pannelli descrittivi di alcuni dei prototipi realizzati nell’ambito del progetto “Design Competition Expo Dubai”, il cui tema, per l’occasione, era “Connecting Spaces”. La misura regionale sostiene la creatività dei giovani designer lombardi under 35, offrendo loro l’opportunità di compiere un’esperienza professionale con aziende del territorio. La rassegna sarà visitabile sino al 28 febbraio 2022. Importante anche il momento di networking insieme ai CEO delle 20 top agenzie di Dubai per dare il via alla partnership con Emirates per promuovere la destinazione Lombardia.
“Regione Lombardia – ha sottolineato l’assessore – ha già a disposizione degli spazi dedicati proprio all’aeroporto di Dubai, luogo di transito privilegiato dove mostrare al mondo le bellezze e le peculiarità della nostra terra. Un biglietto da visita importante di promozione a livello globale”.
Successivamente, l’assessore ha partecipato all’evento di promozione turistica “Beauties of Lombardy. Our extraordinary everyday. Make it yours”. Stakeholder, giornalisti, operatori del settore e rappresentanti istituzionali hanno avuto l’occasione di apprezzare le eccellenze e l’attrattività della Lombardia. Tappa anche al ‘Downtown Design’, cuore del design in Medio Oriente, per incontrare i giovani designer lombardi protagonisti della Design Competition Expo Dubai 2020.
“Dai laghi alle montagne, dalle città d’arte sino ai borghi storici e ai percorsi enogastronomici, il mercato medio orientale – ha rimarcato l’assessore lombardo – rappresenta un’opportunità importante per il rilancio del turismo lombardo. Penso anche allo shopping milanese, centro nevralgico della moda e del design per un turismo alto spendente”. “Con tre aeroporti internazionali, la Lombardia – ha concluso Lara Magoni – è una meta facilmente raggiungibile, certamente attrattiva per un pubblico alla ricerca di esperienze nuove e da ricordare”.

FONTE: AISE.