Skip to content

Covid, inchiesta Roma: sequestrati a ex ministro Romano 58mila euro

(Adnkronos) - Indagato per traffico di influenze illecite

Il provvedimento di sequestro di 58mila euro eseguito dalla Gdf di Roma nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Roma riguarda, a quanto si apprende, l’ex ministro dell’Agricoltura Saverio Romano, indagato per il reato di traffico di influenze illecite. L’indagine riguarda la fornitura di guanti sanitari, legata all’emergenza Covid e di qualità inferiore rispetto a quanto concordato con il Dipartimento della Protezione civile Sicilia.

Romano, secondo l’accusa, avrebbe indebitamente percepito da una società milanese, al quale oggi è stato sequestrato un milione di euro, la somma di 58mila euro, a fronte della mediazione illecita verso i responsabili dell’Ente.

“Ci difenderemo, quando ci sarà data l’opportunità, spiegheremo tutto e questo sequestro verrà revocato”, dice all’Adnkronos l’ex ministro.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545