Skip to content

Draghi alla Camera, nuovo caso assenze M5S

(Adnkronos) - In occasione della comunicazione del premier, "alle 9 i nostri presenti erano una decina... intorno alle 10 eravamo una ventina di persone"

Guerra Ucraina-Russia, nuovo caso M5S in occasione delle comunicazioni alla Camera del premier Mario Draghi in vista della riunione del Consiglio europeo del 24 e del 25 marzo. Tante le assenze in Aula ma a spiccare sono state in particolare le defezioni nelle file pentastellate. “Non so se vuol dire qualcosa ma M5S assente in aula per le comunicazioni di Draghi”, twitta infatti il deputato della Lega Claudio Borghi, postando una foto dei banchi M5S semi-deserti. “Alle 9 – spiega all’Adnkronos una fonte grillina alla Camera – quando Draghi ha iniziato a parlare, i nostri presenti erano una decina… Intorno alle 10 eravamo una ventina di persone”. Assenze che hanno spinto i vertici del gruppo a inizio seduta a sollecitare i colleghi a presentarsi in Aula con un messaggio inviato nella chat dei parlamentari.

Leggi anche

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545