Skip to content

Effetto Covid su anoressia e bulimia: +40% di casi a inizio pandemia

(Adnkronos) - I casi sono sempre più precoci, anche sotto i 12 anni

Anoressia, bulimia, binge eating problemi in forte crescita non solo tra le ragazze. I casi sono sempre più precoci, anche sotto i 12 anni, e con il Covid le cose sono peggiorate registrando un incremento del 40% dei nuovi casi. La fotografia dell’Iss. In Italia coinvolte circa 3 milioni di persone.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545