Skip to content

Gas russo in rubli, “Italia su linee concordate a livello europeo”

(Adnkronos) - Si attende pronuncia Ue, per ora pagamenti possibili in euro e rubli, puntualizzano fonti di Palazzo Chigi

Si attende pronuncia Ue, per ora pagamenti possibili in euro e rubli, puntualizzano fonti di Palazzo Chigi

Sul pagamento del gas russo “l’Italia applicherà le linee concordate a livello europeo”, dove “non c’è ancora una interpretazione finale del provvedimento annunciato da Putin” poiché “la Commissione europea sta studiando le misure e i vari aspetti interpretativi. Al momento i pagamenti si possono effettuare in euro e in rubli”. Lo puntualizzano fonti di Palazzo Chigi, mentre è attesa, in serata, la telefonata tra il premier Mario Draghi e il cancelliere tedesco Olaf Scholz.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545