Skip to content

Guerra Ucraina-Russia, Onu: almeno 364 civili morti da inizio invasione

(Adnkronos) - Si teme che il bilancio delle vittime possa essere molto più grave

In Ucraina sono almeno 364 i civili rimasti uccisi e 759 quelli feriti dal 24 febbraio, inizio dell’offensiva militare russa. Numeri dell’Ufficio dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani anche se si teme che il bilancio delle vittime possa essere molto più grave. “Necessario indagare in Ucraina, per capire se la Russia stia commettendo crimini di guerra”, ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545