Skip to content

Guerra Ucraina-Russia, Putin: “Kiev non seria nel trovare soluzione accettabile”

(Adnkronos) - Michel al presidente russo: "Basta guerra fratricida"

Guerra Ucraina-Russia, il governo di Kiev “non è serio nel trovare una soluzione reciprocamente accettabile”. Lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin, nel corso di un colloquio con il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, secondo quanto riferito dal Cremlino.

La leadership dell’Unione Europea, ha aggiunto il presidente russo, “ha ignorato l’azione criminale e disumana dell’esercito ucraino di ieri: un attacco missilistico contro una zona residenziale nel centro di Donetsk”, nell’Ucraina orientale.

Michel ha parlato con Putin chiedendogli di “fermare la guerra fratricida” contro l’Ucraina. Lo fa sapere lo stesso Michel, via social. Ha chiesto a Putin “un immediato cessate il fuoco e il ritiro dell’esercito russo”, ha “discusso dei negoziati in corso tra Ucraina e Russia”, ha sottolineato che “i bombardamenti indiscriminati contro i civili devono cessare”. La Russia “deve consentire l’accesso umanitario e il passaggio sicuro” per i civili in fuga dalla guerra, ha concluso Michel.

AdnKronos: Vai alla fonte

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: