Skip to content

Morto a 75 anni Franco Venturini, editorialista del Corriere della Sera

(Adnkronos) - Era stato corrispondente da Mosca

E’ morto ieri al Policlinico Umberto I di Roma Franco Venturini, uno degli editorialisti più importanti del Corriere della Sera. Aveva 75 anni. Ne dà notizia lo stesso quotidiano di Via Solferino definendolo “principe dei commentatori”. Venturini nasce a Venezia il 26 luglio del 1946, figlio di un diplomatico con il quale inizia a girare il mondo e impara a parlare cinque lingue. Dopo la laurea in Scienze politiche alla Sapienza di Roma, inizia a collaborare con l’edizione romana del Gazzettino, poi passa al Tempo, allora diretto da Gianni Letta, e in breve diventa capo del servizio Esteri. Nel 1986 l’approdo al Corriere come corrispondente da Mosca, da dove racconta la stagione di Gorbaciov, la caduta del Muro di Berlino, la fine della guerra fredda e la nascita della nuova Europa. L’ultimo suo articolo sul Corriere è del 7 marzo scorso.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545