Skip to content

Nvidia, da immagini 2D a 3D in pochi istanti con l’intelligenza artificiale

(Adnkronos) - Lo scopo è quello di semplificare i flussi di lavoro, ad esempio nel campo dello sviluppo dei videogiochi

Nvidia ha presentato il sistema NeRF (Neural Radiance Field), un processo basato su intelligenza artificiale in grado di trasformare un’immagine bidimensionale in un oggetto 3D. La novità sorprendente è da ricercarsi nei tempi di realizzazione della conversione: con qualche decina di foto in 2D NeRF realizza un’immagine 3D in pochi millisecondi, molto più velocemente rispetto alle tecnologie attualmente in uso per realizzare lo stesso scopo. Lo scopo è quello di semplificare i flussi di lavoro, ad esempio nel campo dello sviluppo dei videogiochi. “Se le immagini 3D tradizionali come le mesh poligonali sono simili a quelle vettoriali, i NeRF si comportano come le immagini bitmap: catturano il modo in cui la luce si irradia da un oggetto o all’interno di una scena”, ha spiegato David Luebke, Vicepresidente per la ricerca grafica di Nvidia. “In tal senso, NeRF potrebbe essere importante per il 3D come le fotocamere digitali e la compressione JPEG lo sono state per la fotografia 2D, con un aumento significativo della facilità di acquisizione e della condivisione”.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545