Skip to content

Poletti, direttore di ‘Odessa Journal’: ”bombe a 40 km, in città nulla è cambiato”

(Adnkronos) - Nella notte i russi hanno ''bombardato a quaranta chilometri da Odessa'' e in città ''la situazione è tranquilla, non è cambiato nulla. Non ci siamo nemmeno svegliati per i botti stanotte''. Lo spiega all'Adnkronos l'imprenditore milanese Ugo Poletti, direttore dell'unico giornale online in lingua inglese di Odessa, 'The Odessa Journal'.

Nella notte i russi hanno ”bombardato a quaranta chilometri da Odessa” e in città ”la situazione è tranquilla, non è cambiato nulla. Non ci siamo nemmeno svegliati per i botti stanotte”. Lo spiega all’Adnkronos l’imprenditore milanese Ugo Poletti, direttore dell’unico giornale online in lingua inglese di Odessa, ‘The Odessa Journal’.

L’attacco sferrato dalle navi da guerra russe contro le coste di Odessa potrebbero essere, secondo Poletti, ”un tentativo di saggiare le difese territoriali”. Dal momento che ”a Mykolaiv i russi stanno incontrando una forte resistenza”, secondo Poletti potrebbero ”sperare che gli ucraini spostino unità dell’esercito verso Odessa, indebolendo così il fronte di Mykolaiv dove potrebbero proseguire l’avanzata dove serve di più”.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545