Skip to content

Cina, violate norme covid: cristiani arrestati a incontro di preghiera

(Adnkronos) - Irruzione della polizia, arrestati in sette

In Cina la polizia ha fatto irruzione in una casa di preghiera durante una funzione domenicale, arrestando sette cristiani per violazioni alle norme anti-assembramento Covid-19

La vicenda, riferita da AsiaNews, ha coinvolto la Zion Reformed Church, nella provincia dello Shanxi “ed è accaduta il 3 aprile scorso ma è rimasta per giorni segreta. Ai test molecolari i 21 presenti, fra cui sette bambini, erano negativi”.

AdnKronos: Vai alla fonte

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: