Skip to content

Covid oggi Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 27 aprile

(Adnkronos) - Numeri su contagi, ricoveri e morti da Lombardia e Veneto, Toscana e Lazio, Campania e Sicilia

Numeri su contagi, ricoveri e morti da Lombardia e Veneto, Toscana e Lazio, Campania e Sicilia

Il bollettino con i numeri Covid in Italia di oggi, mercoledì 27 aprile 2022, con dati e news della Protezione Civile e del ministero della Salute – regione per regione – su contagi da coronavirus, ricoveri e morti. I numeri da Piemonte, Lombardia e Veneto, Toscana e Lazio, Campania e Sicilia. Il bollettino delle grandi città come Milano, Roma e Napoli, i numeri della campagna vaccinale. Ecco i dati, regione per regione:

VENETO

Sono 9.666 i nuovi contagi da covid in Veneto secondo il bollettino di oggi, 27 aprile. Si registrano inoltre altri 17 morti. Il totale dei casi da inizio pandemia è arrivato a 1.649.773, mentre gli attualmente positivi sono 72.316. Il totale dei decessi da inizio pandemia è 14.424. Negli ospedali veneti sono ricoverate 632 persone in area medica e 18 in terapia intensiva. Negli ospedali di comunità i ricoverati positivi sono 114. Nella giornata di ieri sono state somministrate 1.395 dosi di vaccino anti-Covid.

TOSCANA

Sono 5.653 i nuovi contagi da coronavirus oggi 27 aprile in Toscana, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 13 morti. I nuovi casi, 883 confermati con tampone molecolare e 4.770 da test rapido antigenico, portano il totale a 1.087.228 dall’inizio della pandemia da Coronavirus e sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,6% e raggiungono quota 1.027.294 (94,5% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 3.573 tamponi molecolari e 31.675 tamponi antigenici rapidi, di questi il 16% è risultato positivo. Sono invece 6.910 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui l’81,8% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 50.109, -0,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 673 (25 in meno rispetto a ieri), di cui 23 in terapia intensiva (stabili). Dei 13 nuovi decessi, 10 sono uomini e 3 donne con un’età media di 82 anni.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545