Skip to content

Design alieno e telecamera termica per l’S98 Pro

(Adnkronos) - Il modello avanzato della Doogee sarà lanciato a maggio

Doogee si ispira agli alieni per il design dell’ultimo modello dell’S98. Nella versione Pro la forma della fotocamera posteriore si combina con linee sottili di design che attraversano tutta la scocca e che ricordano i famosi tripodi della Guerra dei Mondi. Lo smartphone abbina ad una fotocamera principale da 48 MP una fotocamera per la visione notturna da 20MP, che grazie ad un sensore di imaging termico consente di scattare foto in qualsiasi condizione di luce. La visione notturna rileva tutto ciò che riflette la luce infrarossa, mentre la visione termica rileva tutto ciò che emette calore. Il sensore termico InfiRay dotato di una risoluzione termica di 256×192, offre più del doppio del numero di pixel termici rispetto ai sensori presenti sul mercato, e combinato con un frame rate di 25 Hz è in grado di produrre immagini così nitide da poter rilevare con precisione correnti d’aria, umidità, perdite, cortocircuiti elettrici, blocchi e temperature elevate. A gestire il sensore termico è la tecnologia Dual Spectrum Fusion Algorithm. Questa tecnologia consente di posizionare le immagini del sensore termico e del sensore primario l’una sull’altra, con la possibilità di regolare il livello di trasparenza dei dettagli termici sull’immagine reale e individuare con facilità l’origine di un eventuale problema o malfunzionamento. La società conferma inoltre che l’S98 Pro sarà disponibile per l’acquisto all’inizio di giugno. Per saperne di più su questo prodotto è possibile visitare il sito Web ufficiale del Doogee S98 Pro.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545