Skip to content

I pisellini verdi: un tesoro in un piccolo baccello

(Adnkronos) - Per quanto possa sembrare argomento inusuale, anche i legumi, al pari della frutta e della verdura fresche, hanno la loro stagionalità. Consumare i legumi freschi nel periodo primaverile-estivo, oltre che portare beneficio alla nostra salute, è anche una tutela per le risorse del territorio.

Per quanto possa sembrare argomento inusuale, anche i legumi, al pari della frutta e della verdura fresche, hanno la loro stagionalità. Consumare i legumi freschi nel periodo primaverile-estivo, oltre che portare beneficio alla nostra salute, è anche una tutela per le risorse del territorio.

Tra i prodotti di stagione che si possono portare in tavola tra la fine di aprile e il principio di maggio, ci sono certamente i pisellini, cioè i semi commestibili, teneri e delicati del Pisum Sativum, custoditi da un baccello dal colore verde brillante.

Saranno questi deliziosi legumi di stagione l’argomento della prossima puntata de Il Gusto della Salute, la rubrica scientifica ideata e coordinata dall’immunologo Mauro Minelli, responsabile per il Sud Italia della Fondazione per la Medicina Personalizzata.

Ampia e diffusa è, in Italia, la coltivazione di piselli, protagonisti eclettici e graditi della nostra cucina tradizionale, visto che non è infrequente ritrovarli fra gli ingredienti essenziali di piatti popolari o raffinati, tra i quali spicca per celebrità il veneto “risi e bisi” (riso e piselli).

Di questo legume, che può vantarsi di avere dato il nome ad una tonalità di verde, che, insieme ad una principessa, ha interpretato da protagonista storie fantastiche come quella scritta dal danese Hans Christian Andersen e che, ispirando Gregor Mendel, ha indubbiamente contribuito alla storia della genetica, nella nuova puntata della consueta rubrica scientifica del venerdì patrocinata dalla Fondazione per la Medicina Personalizzata, verranno descritti pregi e difetti, usi, consumi e curiosità con consueta dovizia di immagini e di particolari.

Appuntamento alle ore 15 di venerdì 29 aprile, come sempre in collaborazione con ADNKronos.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545