Skip to content

Ornella Vanoni: “Sento voci nella mia testa, quest’estate riposo”

(Adnkronos) - L'artista ringrazia per il Premio Tenco Speciale e annuncia la partecipazione al Primo Maggio e al concerto-tributo per Dalla

È “molto felice” di ricevere il Premio Speciale Tenco a Sanremo. Ma Ornella Vanoni per il resto dell’estate si riposerà: niente concerti, salvo la partecipazione al Primo Maggio con un brano di Chico Buarque e quella al concerto-tributo per Lucio Dalla all’Arena di Verona. Lo annuncia la stessa artista 87enne, raccontando sui social di non sentirsi in perfetta forma: “Sarà capitato a tutti di avere un incubo, difficilmente positivo. Ero in battaglia con me, ero agitata, ancora troppi dolori, ed improvvisamente sento voci confuse che parlano forte e si sovrappongono. Allora mi sono svegliata per cercare i tappi di cera. Inutili, le voci erano nella mia testa. In quel momento ho preso una decisione: avevo un grande progetto ma adesso non mi sento di farlo, e questa estate sarà dedicata al riposo!”, ha scritto su Facebook.

“Sarò comunque molto felice di ricevere in Aprile il Premio Speciale Tenco a Sanremo. Canterò al Concerto del Primo Maggio un capolavoro sulle morti bianche di Chico Buarque. Infine il 2 Giugno canterò all’Arena di Verona al concerto tributo a Lucio Dalla”, ha aggiunto.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545