Skip to content

Uomo ferisce 4 persone a Washington, poi si suicida

(Adnkronos) - Tre dei feriti, portati in ospedale, sono in condizioni stabili.

Un uomo si è suicidato dopo aver sparato e ferito quattro persone, tra cui una ragazza di 12 anni, e aver innescato uno spettacolare dispiegamento delle forze di sicurezza a Washington. È accaduto nel quartiere Connecticut Avenue-Vanness, nel nord-ovest della capitale degli Stati Uniti, dove si trovano molte ambasciate e scuole. Tre dei feriti, portati in ospedale, sono in condizioni stabili. La quarta vittima, sulla sessantina, è stata curata sul posto.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545