Skip to content

Giro d’Italia, la giornata del Mortirolo: sedicesima tappa

(Adnkronos) - Il ceco si impone nella frazione con 3 GPM, compreso il Mortirolo. Carapaz resta maglia rosa

Il ceco Jan Hirt (Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux) vince la sedicesima tappa del Giro d’Italia 2022, la Salò-Aprica di 202 km con un dislivello di 5.250 metri e tre gran premi della montagna compreso il Mortirolo.

Hirt precede Thymen Arensman (Dsm), terzo Jai Hindley (Bora-Hansgrohe) davanti al leader della classifica generale Richard Carapaz che resta in maglia rosa con 3″ di vantaggio sullo stesso Hindley. Vincenzo Nibali chiude nono.

Proprio la discesa del Mortirolo vede un guizzo di Nibali che scende a razzo dando lezioni di traiettorie e tenuta di strada: iniziativa ai meno 70 km che finisce quasi subito, mentre negli stessi istanti l’altro grande vecchio del Giro, Domenico Pozzovivo, subisce l’ennesima caduta in carriera ma si rialza subito, con solo delle sbucciature ai gomiti.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545