Skip to content

Ucraina, G7: “Con invasione Putin copre di vergogna la Russia”

(Adnkronos) - Il comunicato diffuso dalla Casa Bianca al termine del summit virtuale

77 anni dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale in Europa “il Presidente Putin e il suo regime ha deciso di invadere l’Ucraina in una guerra di aggressione non provocata contro un Paese sovrano. Le sue azioni coprono di vergogna la Russia e i sacrifici storici del suo popolo. Con questa invasione e le sue azioni in Ucraina, la Russia ha violato il diritto internazionale, in particolare la Carta dell’Onu, concepita dopo la Seconda Guerra Mondiale allo scopo di risparmiare alle generazioni future il flagello della guerra”. E’ quanto si legge in uno dei punti del comunicato diffuso dalla Casa Bianca al termine del G7 virtuale sull’Ucraina.

Leggi anche

AdnKronos: Vai alla fonte

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: