Skip to content

Damiano: ‘Uscire da schemi tradizionali rinnovare contratti quando scadono’

(Adnkronos) - "Bisogna uscire dagli schemi tradizionali che vedono contratti buoni e contratti cattivi, però abbiamo i contratti storici e quelli dei sindacati autonomi. I contratti bisognerebbe rinnovarli quando scadono anche se c'è l'indennità di vacanza contrattuale". A dirlo al Festival del lavoro Cesare Damiano, già ministro del Lavoro e componente cda Inail, intervenendo all’evento ‘La contrattazione di qualità è rappresentatività’.

“Bisogna uscire dagli schemi tradizionali che vedono contratti buoni e contratti cattivi, però abbiamo i contratti storici e quelli dei sindacati autonomi. I contratti bisognerebbe rinnovarli quando scadono anche se c’è l’indennità di vacanza contrattuale”. A dirlo al Festival del lavoro Cesare Damiano, già ministro del Lavoro e componente cda Inail, intervenendo all’evento ‘La contrattazione di qualità è rappresentatività’.

“Bisogna – auspica – che il governo nel Pnrr intervenga sul cuneo fiscale. In modo da non caricare sul datore di lavoro i costi”.

AdnKronos: Vai alla fonte

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: