“Tutto quello che vorresti sapere sul termovalorizzatore di Roma”

All’evento promosso da “Daje” - il Comitato Termovalorizzatore Roma” confronto aperto con l’Assessore Sabrina Alfonsi

001-5cd57cc5-67c6-53f8-1b5f-9f2e830e707e-pressitaliaROMA – È in programma per lunedì 20 giugno ore 18 a Roma (presso The Hub LVenture Group, in via Marsala 29H) “Tutto quello che vorresti sapere sul termovalorizzatore di Roma”, l’evento promosso da “Daje” – il Comitato Termovalorizzatore Roma”.

All’evento, che sarà anche trasmesso in diretta streaming sulla web TV RiciclaTV, prenderà parte, l’Assessore all’agricoltura, ambiente e ciclo dei rifiuti Sabrina Alfonsi.

La formula dell’incontro sarà quella a “microfono aperto”, con possibilità per quanti parteciperanno in presenza e per quelli che seguiranno la diretta streaming di porre domande e osservazioni e avanzare osservazioni sulla realizzazione del termovalorizzatore.

All’evento parteciperanno i fondatori del Comitato Patrizia Feletig, Rosa Filippini e Chicco Testa, con cui potranno interagire anche i collegati da remoto.

Obiettivo dell’incontro è fornire, dati alla mano, argomentazioni e risposte a una serie di domande che riguardano il futuro impianto da realizzare nella Capitale, come ad esempio: serve davvero? È pericoloso per la salute? Disincentiva la raccolta differenziata? Contrasta le norme europee? Emette gas dannosi per l’ambiente? È una tecnologia superata?

Il Comitato, in poco più di un mese, ha raccolto ampio sostegno nella comunità civile e tra esponenti del mondo dell’Associazionismo, della politica, giornalisti e imprenditori che hanno a cuore le sorti di Roma. Oggi conta oltre 300 sostenitori che ritengono non sia più tempo di soluzioni di smaltimento dei rifiuti urbani costose, inefficienti e ambientalmente insostenibili come quelle promosse dalle precedenti amministrazioni.

Il comitato Daje! riunisce diverse anime e nessuna sigla politica e si prefigge di condurre una campagna di informazione tesa a coinvolgere il cittadino nel dibattito pubblico sulla raccolta dei rifiuti, la pulizia e il decoro di Roma.

FONTE: Ufficio Stampa Marco Catino.