Skip to content

Elezioni 2022, Calenda: “Se Draghi è indisponibile mi candido io”

(Adnkronos) - "Un grande Paese non si può fermare a una sola persona. Se Draghi domani dovesse dire di non essere disponibile, allora mi candiderò io. Faremo questo percorso e spiegheremo come intendo governare questo paese, con quali metodi. Del resto, l’ho già fatto al ministero per lo sviluppo economico". Lo ha detto Carlo Calenda, leader di Azione, ai microfoni di Sky Tg24.

“Un grande Paese non si può fermare a una sola persona. Se Draghi domani dovesse dire di non essere disponibile, allora mi candiderò io. Faremo questo percorso e spiegheremo come intendo governare questo paese, con quali metodi. Del resto, l’ho già fatto al ministero per lo sviluppo economico”. Lo ha detto Carlo Calenda, leader di Azione, ai microfoni di Sky Tg24.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545