Skip to content

Italiani e tecnologia digitale: un rapporto controverso

(Adnkronos) -

La transizione digitale del Paese avanza, pur non senza intoppi, ma a che punto siamo nei confronti della tecnologia? Per sintetizzare, il rapporto tra gli italiani e la tecnologia è controverso e ancora oggi su alcuni temi siamo indietro rispetto a diversi altri Paesi. Ma nuovi scenari si stanno delineando, anche in virtù della necessaria accelerazione digitale conseguente alla pandemia che ci ha costretti al ricorso massivo alla tecnologia e agli strumenti digitali per poter svolgere da remoto le più diverse necessità quotidiane. Per fare un esempio, fare acquisti online oggi è una prassi normale per molti di noi. Per non parlare del ruolo dei social network, sempre più irrinunciabile vetrina per mostrarsi, con buona pace dell’intimità e della privacy. Naturalmente, la tecnologia è anche uno strumento per semplificare le nostre vite. Basti pensare alle smart home e all’IoT (Internet of Things) dove gli oggetti comunicano tra loro e con noi tramite App e device, facilitando il controllo di diverse funzioni in un’ottica di risparmio energetico e sostenibilità, mai come oggi divenuti temi centrali per il futuro del Pianeta.

Adnkronos e Datafactor di Expleo hanno scattato una fotografia sul rapporto tra gli italiani e la tecnologia partendo dall’analisi dei dati forniti da Istat, Eurostat e Osservatori.net digital innovation della School of Management del Politecnico di Milano, che si occupa di ricerca su temi chiave dell’innovazione digitale delle imprese e della pubblica amministrazione.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2024 Pressitalia.net by StudioEMPI