Skip to content

L’affondo di Cesa contro i 5S: “Non stiamo con chi ha pugnalato alle spalle gli italiani”

(Adnkronos) - ''E' il momento della chiarezza'', ribadisce più volte Lorenzo Cesa che oggi ha sentito al telefono Silvio Berlusconi per spiegargli che condivide la linea Fi-Lega (espressa in una nota congiunta) di ribadire lealtà a Mario Draghi senza i Cinque stelle altrimenti il centrodestra è pronto a votare in anticipo. ''Ho condiviso in pieno la presa di posizione di Berlusconi e Salvini, insisto, questo è il momento della chiarezza, innanzitutto nei confronti degli italiani'', rimarca all'Adnkronos il leader dell'Udc, che spara alzo zero contro i cinque stelle 'contiani': ''Non si può fare un governo con chi ha pugnalato alle spalle gli italiani in un momento cosi' difficile per il paese".

”E’ il momento della chiarezza”, ribadisce più volte Lorenzo Cesa che oggi ha sentito al telefono Silvio Berlusconi per spiegargli che condivide la linea Fi-Lega (espressa in una nota congiunta) di ribadire lealtà a Mario Draghi senza i Cinque stelle altrimenti il centrodestra è pronto a votare in anticipo. ”Ho condiviso in pieno la presa di posizione di Berlusconi e Salvini, insisto, questo è il momento della chiarezza, innanzitutto nei confronti degli italiani”, rimarca all’Adnkronos il leader dell’Udc, che spara alzo zero contro i cinque stelle ‘contiani’: ”Non si può fare un governo con chi ha pugnalato alle spalle gli italiani in un momento cosi’ difficile per il paese”.

Cesa è categorico: ”L’Udc è pronta a dare il suo sostegno a un governo con Draghi ma senza i Cinque stelle. Se così non fosse, non c’è altra strada che il voto”.

AdnKronos: Vai alla fonte

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: