Skip to content

Milano, spuntano 5 nuove vittime dell’agente immobiliare

(Adnkronos) - Omar Confalonieri condannato a fine maggio in primo grado a 6 anni e 4 mesi di carcere. Indagata anche la moglie per violenze

Spuntano cinque nuove vittime di Omar Confalonieri, l’agente immobiliare di 48 anni, in carcere dallo scorso novembre, condannato a fine maggio in primo grado a 6 anni e 4 mesi di carcere, per aver narcotizzato l’ottobre scorso a Milano una giovane coppia e abusato poi della donna, davanti alla figlia di pochi mesi.

Sono oltre 200 le donne individuate e sentite dai carabinieri, che dopo la denuncia della giovane coppia, avevano sollecitato “coloro che avessero incontrato l’agente immobiliare, accusando successivamente uno stato d’incoscienza” a “rivolgersi immediatamente alla compagnia di Corsico”.

Cinque gli episodi al momento accertati dai militari. Il modus operandi è lo stesso utilizzato con la giovane coppia: le vittime sarebbero state narcotizzate e poi abusate sessualmente. La prima violenza risale a luglio 2012, la seconda all’autunno 2013 e le altre a gennaio, febbraio e autunno 2015. L’ipotesi degli investigatori è che in due dei cinque nuovi casi fosse presente anche la moglie di Confalonieri, che indagata è sottoposta da oggi alla misura cautelare dell’obbligo bisettimanale di firma per sei mesi.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545