Premio Cantiere Risonanze 2022

Selezionate le compagnie in concorso

copertinaI 17 partner nazionali che compongono Risonanze – network per la tutela del teatro under 30 hanno selezionato 10 compagnie che concorreranno al Premio Cantiere Risonanze 2022, destinato a spettacoli in fase di creazione, con l’obiettivo di accompagnare e sostenere il processo produttivo dall’idea progettuale al debutto.

Le compagnie selezionate sono Nardinocchi/Matcovich, Gruppo RMN, Contrasto Teatro, D’Aria Fresco, Giulia Trippetta, Hombre Collettivo, Mahkloufi/Capparella, Perso Piuma, Pergallini/Pitarresi, Rosati/Di Rocco.

L’edizione 2022 del Premio si svolgerà dal 21 al 23 ottobre in Umbria, tra Foligno e Cannara. Tutti gli artisti selezionati prenderanno parte a uno speech in presenza, durante il quale hanno l’opportunità di esporre i propri lavori alla giuria composta dalle direzioni artistiche degli organismi aderenti a Risonanze.
Durante le giornate del Premio, inoltre, si svolgerà il Meeting Risonanze 2022, concepito come occasione di confronto costruttivo e scambio di best practices tra operatori, giovani artisti e spettatori su problematiche relative al teatro under 30.

Tutti i partner del network (festival, imprese culturali, organismi di programmazione) contribuiscono alla realizzazione del Premio mettendo a disposizione dell’artista o della compagnia vincitrice una residenza creativa presso il proprio spazio, un debutto all’interno della programmazione, un supporto economico e tutoraggio artistico e organizzativo. In tal senso la premialità garantisce un percorso che rafforza il processo creativo e pre produttivo delle formazioni artistiche coinvolte.

Elemento propulsore dell’iniziativa è la volontà di sostenere e promuovere la creatività emergente italiana favorendo il ricambio generazionale e la sperimentazione. Il successo professionale prevede la fallacità e l’errore, la crescita e la progressione passano attraverso la pratica, il tentativo, lo studio. Risonanze, credendo fortemente nell’importanza di concedere agli artisti e alle artiste delle nuove generazioni un tempo dilatato da dedicare alla ricerca, ha strutturato in quest’ottica la premialità.

In palio per l’edizione 2022 ci sono oltre 50 giorni di ospitalità in residenza artistica presso 7 strutture disseminate su tutto il territorio nazionale, 11 repliche in altrettanti Festival e un accompagnamento gestionale e progettuale.

Continuano, inoltre, le attività di Risonanze Next Generation, un percorso del tutto innovativo nel panorama teatrale nazionale, che porta giovani spettatori, artisti e operatori di età compresa tra i 20 e i 30 anni, per un numero complessivo di circa 50 ragazzi provenienti da 8 diverse regioni, a stimolare l’innesco progettuale di inedite pratiche culturali declinate sui propri territori di appartenenza.

L’obiettivo di Risonanze Next Generation è quello di stimolare l’adeguamento delle attuali pratiche dello spettacolo dal vivo ai 17 goal individuati dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, ponendo particolare attenzione alla riduzione delle disuguaglianze e della sostenibilità ambientale.

A tale scopo la giovane comunità U30 è coinvolta in un percorso formativo diffuso su tutto il territorio nazionale guidato da mentor ed esperti sulle tematiche trattate.
Le prime due tappe si sono svolte nel mese di maggio a Bergamo, in occasione del Festival Up To You, e nel mese di giugno, a Piossasco (TO), nell’ambito del Festival Teatro a Pedali.

Sito web: https://www.risonanzenetwork.it
Per informazioni: risonanzenetwork@gmail.com

FONTE: Ufficio Stampa Theatron 2.0

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...