Skip to content

Sondaggi politici, per Draghi giudizio positivo del 57,5%

(Adnkronos) - Sondaggio realizzato dall’istituto di ricerca Quorum/YouTrend per Sky Tg24

Il giudizio sul lavoro del governo guidato da Mario Draghi è positivo per il 57,5% degli italiani e il 50,7% ritiene che abbia fatto bene a dimettersi al venir meno della maggioranza di unità nazionale, anche se il 49,7% pensa che le elezioni anticipate siano un evento negativo per l’Italia (in particolare il 42% degli elettori di Lega e Forza Italia). E’ quanto emerge dal sondaggio realizzato dall’istituto di ricerca Quorum/YouTrend per Sky Tg24 diffuso oggi dal canale all news.

Dalla rilevazione emerge inoltre chi siano stati, per gli italiani, i responsabili della crisi di governo (Giuseppe Conte per il 41,1%) e delle elezioni anticipate (Giuseppe Conte, per il 29%, Mario Draghi per il 17,2%, Matteo Salvini per l’11,1%). Per il sondaggio, le figure in cui le persone ripongono ancor maggiormente fiducia sono il presidente della Repubblica Sergio Mattarella (64%) e Mario Draghi (54%). Seguono: Giorgia Meloni (38,7), Silvio Berlusconi (34,3%), Giuseppe Conte (30,7%), Matteo Salvini (30,4%), Enrico Letta (25%), Luigi Di Maio (22%) e Matteo Renzi (15,5%).

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545