A Torvaianica, la tradizionale festa in onore di Maria Assunta in Cielo

La festa è a cura della parrocchia Beata Vergine Immacolata

Cartello_di_entrata_a_Torvaianica-in
Cartello di entrata a Torvaianica – Foto presa da Wikipedia

TORVAIANICA (RM) – Si svolgerà a Torvaianica, dal 14 al 17 agosto, la tradizionale festa di Maria Assunta in Cielo, a cura della parrocchia Beata Vergine Immacolata, e con il patrocinio del Comune di Pomezia, che riproporrà – lunedì 15 agosto – la storica processione a mare, con l’immagine della Madonna accompagnata dalle barche dei pescatori della città.

«In occasione della solennità dell’Assunta – ha detto il parroco di Torvaianica, don Andrea Conocchia – siamo tutti invitati a riflettere sul nostro modo di essere e fare Chiesa. Siamo a volte sopraffatti dalla pigrizia e preferiamo restare fermi a contemplare ciò che abbiamo sempre fatto e il modo con il quale lo facciamo? Oppure abbiamo la voglia di alzarci in piedi, uscire e gettare lo sguardo verso orizzonti nuovi? Abbiamo il coraggio di lasciare il porto sicuro e avventurarci verso il mare aperto? Penso sia arrivato il momento di buttarci e rischiare, certi della presenza accanto a noi e del sostegno della Madre Celeste e della Chiesa che guidano i nostri passi».

Domenica 14 agosto, dopo la Messa delle 19 presieduta dal parroco, don Andrea Conocchia, inizierà la tradizionale processione per i quartieri di Torvaianica, con la statua della Beata Vergine Immacolata che sarà portata, nella prima tappa, fino alla chiesa di Santa Maria in località Rio Torto. Il giorno seguente, la storica processione a mare, dopo la Messa delle 19, partirà dal centro Carbonetti e arriverà allo stabilimento Celori, per poi proseguire via terra fino alla chiesetta di Sant’Alessandro. La statua della Vergine sarà ospitata dalla barca della cooperativa “Rosa dei venti”. Se le condizioni del mare non lo permetteranno, la processione procederà sulla spiaggia, con la collaborazione dei Vigili del fuoco, della Capitaneria di porto e del personale degli stabilimenti balneari.

Martedì 16 agosto, la processione ripartirà, dopo il Rosario meditato delle 19,15 fino alla chiesa in località Villaggio Laurentum, mentre mercoledì 17 agosto l’ultima tappa riporterà la Vergine nella chiesa centrale di piazza Ungheria, dopo la Messa delle 19.

La serata si concluderà con la benedizione sul sagrato della chiesa e, a seguire, dal concerto della banda “A. Panizza” Città di Frascati, diretta dal maestro Giuseppe Cimini e da uno spettacolo pirotecnico offerto dallo stabilimento balneare Belvedere beach club di Torvaianica.

Dal 14 al 21 agosto, inoltre, presso il salone parrocchiale “Cardinal Pizzardo”, sarà allestita l’undicesima edizione della mostra fotografica “Le origini di Torvaianica” di Piero Lazzeri, aperta al pubblico dalle 19 alle 24.

«Ringrazio – ha concluso don Andrea Conocchia – tutti coloro che hanno collaborato alla preparazione e realizzazione di questa festa: dalle cooperative dei pescatori alle forze dell’ordine, dalla protezione civile alla Capitaneria di porto, dai balneari ai Vigili del fuoco, dai comitati di quartiere alle associazioni. Tutti hanno dato un prezioso aiuto per far vivere anche quest’anno alla comunità questo momento di fede e tradizione che coinvolge tutto il nostro territorio».

FONTE: Luigi Tempestini.