Skip to content

Germania, Deutsche Bahn: ‘Bonus di 100 euro a dipendenti che risparmiano energia’

(Adnkronos) - Bonus di 100 euro ai dipendenti che risparmiano energia sul posto di lavoro. E' l'iniziativa assunta dalle ferrovie tedesche Deutsche Bahn, che si adegua così ad una serie di misure prese nel settore pubblico e privato con l'obiettivo di risparmiare per compensare il taglio delle forniture di gas russo. "Vogliamo che tutti i 200.000 dipendenti in Germania si attivino e usino tutte le leve, piccole e grandi, per ottenere un risparmio significativo", ha dichiarato Martin Seiler, direttore delle risorse umane dell'azienda.

Bonus di 100 euro ai dipendenti che risparmiano energia sul posto di lavoro. E’ l’iniziativa assunta dalle ferrovie tedesche Deutsche Bahn, che si adegua così ad una serie di misure prese nel settore pubblico e privato con l’obiettivo di risparmiare per compensare il taglio delle forniture di gas russo. “Vogliamo che tutti i 200.000 dipendenti in Germania si attivino e usino tutte le leve, piccole e grandi, per ottenere un risparmio significativo”, ha dichiarato Martin Seiler, direttore delle risorse umane dell’azienda.

Seiler ha detto che i risparmi si concentrano sull’illuminazione, il riscaldamento, l’uso dell’aria condizionata, il rifornimento di carburante, “o magari l’uso delle scale invece dell’ascensore”.

Se viene coinvolto un numero sufficiente di dipendenti e si realizzano risparmi particolarmente consistenti, Seiler ha dichiarato che il bonus potrebbe essere aumentato a 150 euro per tutti. Deutsche Bahn vuole anche ridurre in futuro l’illuminazione esterna della sua sede centrale, la cosiddetta Bahntower di Berlino e sta valutando in che misura sia possibile rinunciare all’illuminazione non rilevante per la sicurezza in altri edifici e stazioni.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545