Coppa Italia Polo Pony

Sabato e domenica le finali al Palahorse Ippopark di Golfo Aranci, Sardegna e Lombardia appaiate in classifica

Allen-LOMBARDIA-inGOLFO ARANCI (SS) – Con l’arrivo in Sardegna delle squadre di Lombardia, Toscana e Veneto, è tutto pronto per la due giorni di gare che assegnerà la Coppa Italia Polo Pony 2022: sabato a partire dalle 17 e domenica a partire dalle 10 con premiazioni prima di pranzo.

La Sardegna è appaiata alla formazione lombarda in testa alla classifica con 12 punti a testa e ha il vantaggio del tifo di casa, perché dopo Arezzo, Piazza di Siena (Roma) e Cattolica, la tappa finale si disputa al Palahorse Ippopark di Golfo Aranci grazie alla K-Polo Asd, la Fise e naturalmente il circolo gallurese, che stanno puntando molto su una disciplina equestre divertente e particolarmente adatta a giovanissime e giovanissimi perché è sport di squadra.

Inoltre con la collaborazione del Comune di Golfo Aranci sono state organizzate alcune iniziative per far conoscere agli ospiti un incantevole angolo di Gallura e alcune delle tradizioni sarde, con l’abbinamento sport-turismo, che ha il vantaggio di non essere legato strettamente alla stagione estiva.

Ieri la Lombardia del tecnico regionale Marco Visconti si è allenata grazie ai pony messi a disposizione dal PalaHorse Ippopark.

La squadra della Sardegna preparata dal tecnico Piera Monti è composta da Cristian Ledda, Anna Deiana, Anita Putzu, Giorgia Lai, Maria Riu e Francesca Dessena.

Saranno presenti oltre ai vertici della Fise regionale anche Domitilla Lenzi, responsabile Coppa Italia Polo Pony, Alessandro Giachetti, coordinatore generale, Maria Grazia Cecchini, consigliere nazionale, responsabile del polo e volteggio Fise, e il tecnico nazionale Franco Piazza.

FONTE: Giampiero Marras.

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...