Il formaggio Asiago diventa partner privilegiato di Vinitaly

Il Consorzio Tutela Formaggio Asiago rafforza i suoi progetti di alto profilo nel mondo del vino e firma una nuova collaborazione con Veronafiere

ASIAGO-FRESCO-E-STAGIONATO-DOP-inVICENZA – Il Consorzio Tutela Formaggio Asiago annuncia la firma dell’accordo che vedrà il formaggio Asiago partner privilegiato di Veronafiere nei suoi più importanti eventi dedicati al vino: Wine2wine Business forum, Vinitaly & The City, OperaWine e Vinitaly.

L’unico prodotto così eclettico da offrire stagionature che vanno dai venti giorni, con l’Asiago DOP Fresco, agli oltre dieci anni, con l’Asiago DOP Stagionato Stravecchio, diventa, per questa sua caratteristica esclusiva, Official Cheese dei tre più prestigiosi eventi del vino promossi da Veronafiere e partner di Vinitaly 2023. Il Consorzio Tutela Formaggio Asiago rafforza il suo posizionamento privilegiato nel settore del vino con una collaborazione di sistema che spinge verso i mercati esteri e prevede la presenza diretta a Wine2wine Business forum, in programma il 7 e l’8 novembre 2022, Vinitaly & The City, dal 31 marzo al 3 aprile 2023, OperaWine, in calendario il primo aprile 2023 e Vinitaly, dal 2 al 5 aprile 2023 con una programmazione di esclusive masterclass dedicate al pairing dell’Asiago DOP con i più iconici vini italiani e stranieri, l’inserimento del prodotto in momenti dedicati all’alta ristorazione promossi da Veronafiere e attività comunicative congiunte.

Con questo sodalizio il Consorzio Tutela Formaggio Asiago punta a consolidare il già solido rapporto del formaggio Asiago col mondo del vino confermando la strada tracciata con primari partner come il Consorzio per la Tutela dei Vini Valpolicella in Germania, Regno Unito e Repubblica Ceca nel progetto europeo “European Lifestyle: Taste Wonderfood” e il Consorzio per la Tutela dell’Asti in Cina, Giappone, Corea del Sud e Vietnam col piano ”Asia Enjoys European Quality Food“.

“La sinergia tra prodotti a Denominazione D’Origine Protetta del food & wine, legati da una comune identità e naturalmente complementari, è una strada vincente per accreditarci nel contesto della ristorazione mondiale in cui l’Italia è sempre più ricercata e si distingue nell’offerta di qualità. – afferma il direttore del Consorzio Tutela Formaggio Asiago, Flavio Innocenzi – Da qui l’importanza della nostra collaborazione con un evento di settore di alto profilo come Vinitaly, che offre visibilità presso il pubblico di operatori italiani ed esteri.”

La promozione del formaggio Asiago prosegue con la partecipazione al SIAL, il salone biennale dedicato all’alimentazione, in programma a Parigi dal 15 al 19 ottobre prossimi, dove il Consorzio di Tutela sarà presente al Pad. 7, stand C109 sotto l’egida di AFIDOP (Associazione Italiana Formaggi DOP) e insieme ai principali consorzi di tutela dei formaggi italiani per incontrare buyer e operatori di oltre 200 paesi.

FONTE: Traguardi di Roberta Zarpellon.

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...