Geometrie urbane: connubio tra mondo del lavoro e culturale

Istituzioni, professionisti e imprese a confronto nell’iniziativa promossa dal Collegio dei Geometri nei giorni 13 e 14 gennaio

da-sx-verso-dx-di-gregorio,-stola,-leogrande,-marti-in
Da sinistra verso destra Di Gregorio, Stola, Leogrande, Marti

TARANTO – Spettacoli di falconeria, dimostrazione volo di droni, una performance artistica digitale del tarantino Nicola Sammarco, disegnatore Walt Disney e ancora talk, seminari, proiezione di film e documentari, visite guidate al Mudit, il Museo degli Illustri Tarantini, degustazione di vini del territorio e concerto jazz di Alessandro Napolitano Quartet, senza dimenticare lo stand dedicato ai Giochi del Mediterraneo: tutto questo con “Geometrie Urbane”, la due giorni in programma a Taranto il 13 e 14 gennaio su iniziativa del Collegio provinciale dei Geometri e Geometri laureati di Taranto e con il patrocinio del Comune di Taranto.

La presentazione nella conferenza stampa a Palazzo di Città. «Con questa due giorni- ha sottolineato il presidente del Collegio dei Geometri Giuseppe Leogrande- vogliamo fornire spunti di dibattito, occasioni formative per i nostri iscritti e, al contempo, uno stimolo per le giovani generazioni affinché possano valutare un percorso di studi propedeutico alla professione di geometra, particolarmente richiesta dalle imprese e dalle pubbliche amministrazioni».

«Un plauso- ha dichiarato l’assessore a Cultura e Spettacolo del Comune di Taranto Fabiano Marti- agli ideatori di questa iniziativa che va oltre i tradizionali approcci formativi in aula o in azienda e, al contrario, permette di mostrare la bellezza di alcuni luoghi. Penso al teatro Fusco e al museo Mudit: due contenitori culturali di grandissimo pregio che ospiteranno gran parte delle attività in programma».

«Premesso che mi sento a casa essendo geometra in una famiglia di geometri – ha sottolineato il consigliere regionale Vincenzo Di Gregorio- questo evento tocca argomenti importanti che s’intrecciano con la vita quotidiana della nostra comunità nella quale la figura del geometra è il primo avamposto tra cittadinanza e amministrazioni. Competenze e formazione come base per la crescita delle prossime generazioni di tecnici da mettere a disposizione della nostra provincia».

«La particolarità di questo evento- ha commentato Claudio Stola, consigliere del Collegio Geometri- è aver coniugato ambiti diversi, raccontando questa professione nelle sue molte sfaccettature, e averlo fatto in modo accattivante, unendo musica, cinema, archeologia ed enogastronomia».

Ad ospitare la prima giornata, dalle 9 alle 20:30, il teatro comunale Fusco. Nel foyer esposizione di strumenti, attività formative e corner point e, in contemporanea, l’apertura dei lavori alla presenza, tra gli altri, dell’assessore alla cultura del comune di Taranto, Fabiano Marti, del consigliere regionale Vincenzo Di Gregorio, del presidente del Consiglio Nazionale dei Geometri, Maurizio Savoncelli, e del presidente del Collegio Geometri della provincia di Taranto, Giuseppe Leogrande con il coinvolgimento anche di dirigenti e studenti degli istituti Pacinotti di Taranto e Perrone di Castellaneta. Nel pomeriggio, dalle ore 15:30, i saluti istituzionali del sindaco Rinaldo Melucci e il seminario “Rigenerazione urbana, il porto e la terra jonica”. Tra gli ospiti: l’ammiraglio di divisione Comando Interregionale Marittimo Sud, Flavio Biaggi, l’assessore regionale alle politiche agroalimentari, Donato Pentassuglia, il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, Sergio Prete e Gianfranco Chiarelli, commissario straordinario Camera di Commercio. A seguire, altri momenti di approfondimento.

La seconda giornata, nella sede del Mudit, prevede esposizioni a cura di aziende tecniche e di settore, e poi una serie di confronti allargati a istituzioni e addetti ai lavori. Tra loro anche Elio Sannicandro, direttore di Asset.

FONTE: Valeria D’Autilia.

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...