Skip to content

Seminario con Giuseppe Stampone

L'evento si svolgerà al MAC Museo d’Arte Contemporanea di Lissone, sabato 21 gennaio alle ore 18.

STAMPONE-LOCANDINA-OPS-inLISSONE (MB) – L’Ordine degli Psicologi della Lombardia, in collaborazione con il MAC Museo d’Arte Contemporanea di Lissone, presenta il seminario Tra personale e collettivo: psicologia, arte e arteterapia attraverso le opere di Giuseppe Stampone, che si terrà al MAC sabato 21 gennaio alle ore 18.

La finalità del seminario – aperto sia ai professionisti sia alla cittadinanza – è di diffondere e promuovere i vari ambiti di applicazione della figura psicologica. In particolare, l’evento ha come tema la psicologia dell’arte e l’arteterapia in relazione alla mostra di Giuseppe Stampone Personale Connettivo, in corso al MAC fino al 29 gennaio.

L’incontro nasce come momento di riflessione e scoperta attraverso le sollecitazioni offerte dalle opere, nonché come occasione per approfondire il ruolo dell’arte quale vero e proprio spazio relazionale dove è possibile per un individuo e per una comunità crescere, sentirsi accettato ed esprimere al massimo le proprie risorse.

Interverranno Valentina Selini, arteterapeuta che da anni si occupa di arte e inclusione sociale; Francesca Nettuno, psicologa e arteterapeuta; Giuseppe Stampone, tra gli artisti più rappresentativi della ricerca artistica contemporanea. Il seminario è presentato da Gabriella Scaduto, Segretario di OPL e moderato da Francesca Guerisoli, direttrice artistica del MAC e curatrice della mostra.

L’incontro, a ingresso gratuito, è aperto agli iscritti OPL della Provincia di Monza e Brianza, nonché a tutta la cittadinanza.

I posti sono limitati e l’iscrizione è obbligatoria a monzabrianza@opl.it

Per informazioni, rivolgersi a Lucrezia Lorito e Francesca Nettuno, referenti territoriali per la Provincia di Monza e Brianza (monzabrianza@opl.it).

MAC Museo d’Arte Contemporanea
viale Elisa Ancona 6, Lissone MB
museo@comune.lissone.mb.it
039 2145174 – 039 7397202
www.museolissone.it

FONTE: Ufficio Stampa e comunicazione Sara Zolla.

© 2006 - 2024 Pressitalia.net by StudioEMPI