Skip to content

Mirada, una performance di danza e tecnologia a Scena Natura 2023

Un’esperienza immersiva che esplora la prossimità digitale e la percezione del paesaggio.

copertinaBOLOGNA – Nella programmazione del Festival Scena Natura 2023 si inserisce Mirada, un lavoro della coreografa e danzatrice Elisa Sbaragli, in collaborazione con il musicista Edoardo Sansonne e il tecnico multimediale Fabio Brusadin.

Mirada è una performance che suggerisce al pubblico nuovi modi di contemplare la presenza di un corpo nello spazio, proponendo un punto di vista ultra dinamico: estremamente distante dal performer, estremamente vicino a una tecnologia che ne amplifica la presenza.

Come sperimentare una prossimità digitale nello spazio fisico? Come può la tecnologia amplificare la percezione di un paesaggio e allo stesso tempo mortificarlo?

L’appuntamento è per domani, sabato 29 luglio, alle ore 21.00 a Fienile Fluò di Bologna (via di Paderno, 9 – ingresso 5,00 euro).

Scena Natura 2023 è la rassegna multidisciplinare in programma fino al 21 settembre. A cura dell’associazione culturale Crexida/Anima Fluò, il festival si svolge in un luogo incantato che si affaccia sugli spettacolari calanchi dei colli bolognesi. Un posto immerso nella vegetazione dove la creatività può esprimersi liberamente e dare vita a nuovi modi di comunicare e sperimentare.

Teatro, danza, musica, proiezioni cinematografiche, dj set e eventi immersivi in natura: linguaggi diversi si mescolano armoniosamente in questo festival originale e fluido nel narrarsi, favorendo la creazione e la proposta di progetti artistici che si misurano con tematiche attuali e linguaggi contemporanei e si relazionano con l’ambiente utilizzandolo come fonte di ispirazione e scenografia naturale. È proprio l’ambiente il tema attorno al quale si costruiscono gli appuntamenti di spettacolo in programma ed è l’ambiente che scrive le linee guida di tutti i progetti culturali di Scena Natura e Fienile Fluò.

Scena Natura 2023 gode del supporto di Regione Emilia Romagna e del Comune di Bologna e fa parte di Bologna Estate 2023, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna-Modena.

È possibile tesserarsi all’associazione Crexida e ottenere sconti sui biglietti e godere di altre promozioni acquistando Carta Fluò (15 euro) e Carta Fluò+ (35 euro), le tessere annuali che danno diritto a sconti sui singoli ingressi alla rassegna e omaggi: tutte le info al link http://www.crexida.it/cartafluo/. È disponibile l’Abbonamento Scena Natura che include 4 spettacoli o esperienze a scelta tra tutto il programma al costo di 40 euro.

Per tutte le info sui biglietti degli spettacoli consultare il sito www.crexida.itwww.fienilefluo.it oppure contattare telefonicamente il numero: 051.589484

FONTE: safe&SOUND – Giovanni Boscaini.

© 2006 - 2024 Pressitalia.net by StudioEMPI