Skip to content

Abballè Fasola Folk: una festa di musica e tradizione al Teatro Jolly

Il Teatro Ditirammu chiude la stagione Opera Nuova 2023 con uno spettacolo che celebra le radici popolari siciliane.

copertinaPALERMO – Il Teatro Ditirammu chiude la stagione Opera Nuova 2023 con la grande festa spettacolo Abballè Fasola Folk in programma al Teatro Jolly (via Domenico Costantino, 54/56) venerdì 29 dicembre alle ore 21.00.

Abballè Fasola Folk è uno spettacolo sulle tradizioni popolari delle quattro stagioni, secondo un antico almanacco di usi, costumi e ritualità popolari.

Un repertorio musicale che si arricchisce di danze tipiche siciliane come la Fasola, la Contraddanza, le tarantelle, di canti,  racconti, leggende popolari trascritte tra ’800 e ‘900, raccolte e catalogate negli decenni dalla famiglia Parrinello che includono canti di lavoro, di preghiera, di scongiuri, di note d’amore per la donna amata, di serenate e matinate, le Cialome della mattanza, canti dei pescatori di corallo, Triunfi a Santa Rosalia, Martorio, Ninnarò.

Lo spettacolo diretto da Elisa Parrinello ripercorre, come una grande festa appunto, tutta la storia della sua famiglia d’origine che negli anni si è allargata artisticamente con la Compagnia Ditirammu insieme agli allievi del Ditirammu Lab.

«Vogliamo concludere la stagione Opera Nuova – dichiara Elisa Parrinello – con un omaggio alla nostra tradizione, fatta di storie, leggende, canti e tarantelle con tutta la Compagnia Ditirammu e i suoi allievi, raccontando la storia popolare che ha segnato il nostro percorso artistico ma soprattutto la nostra vita. È stato un anno difficile – aggiunge – con tante sfide che ci hanno sfiancato ma che per fortuna, grazie a un lavoro tenace della nostra squadra, ci hanno rafforzato, salvaguardando ciò che di più prezioso abbiamo: il coraggio. Ed è proprio in questi momenti che proteggersi diventa indispensabile, non arrendersi senza prima aver passato la fatica della resistenza, che fino all’ultimo bisogna portare avanti. Dal nostro piccolo palco, ancora una volta tra tante difficoltà e dopo avere ospitato tantissimi giovani artisti di grande talento, passando dalle preziosissime produzioni di maestri del calibro di Emma Dante, ci trasferiamo per una sera in un palco più grande, concludendo l’anno con quello che forse sappiamo fare meglio, ballare cantare divertire e forse commuovere ancora un pò il nostro pubblico».

Sul palcoscenico: Elisa e Giovanni Parrinello, Yara Baruffato, Noa Flandina, Noa Blasini, Virginia Maiorana, Carlo Di Vita, Piero Tutone, Alessandra Ponente, Fabio Ustica, Francesco Di Giuseppe, Giuseppe Faranna, Aurora Muratore, Margherita Scrima, Massimo Civilleri, Mattia Di Vita, Raffaele Pullara, Rita Tolomeo, Margherita Scrima, Nino Nobile, Alessia Quattrocchi e gli allievi del Ditirammu Lab.

Biglietti al botteghino (euro 10.00) oppure online al link https://ditirammu.organizzatori.18tickets.it/film/31179/ee7c7298-01eb-4744-ad6b-b88d8c84191f#date-baloons-show.

FONTE: Ufficio Stampa Teatro Ditirammu (Rosa Guttilla).

© 2006 - 2024 Pressitalia.net by StudioEMME