Skip to content

George Aaron Rivela “Un Amore nel Cuore” – Il Nuovo Singolo Che Conquista il Cuore

L’icona dell’Italo Disco, George Aaron, canta l’amore in italiano nel suo ultimo brano emozionante.

Cover-Definitiva-George-inVenerdì 5 aprile arriva su tutte le più importanti piattaforme digitali internazionali “Un Amore nel Cuore”, il nuovo singolo di George Aaron, che ha composto la musica insieme al chitarrista Carlo Zannetti.

Icona anni ’80 dell’Italo Disco, l’artista per la prima volta nella sua lunga carriera canta un brano in italiano anziché in inglese.

“Un Amore nel Cuore” è una canzone pop rock interamente dedicata a quel sentimento meraviglioso e universale chiamato amore e mette in musica la riflessione dell’autore, che si domanda come possa essere così vivo in noi il ricordo di un grande amore vissuto nel passato, anche se finito male.

Nel brano prevalgono il rimpianto nel pensare a quei momenti così densi di forti emozioni, e lo stupore nel comprendere che, nonostante tutto, siano ancora in grado di colpire così forte, a distanza di molti anni.

“Ma l’amore non muore mai, ti rincorre per sempre sai, anche se ti ha già ucciso dentro”, ripete il ritornello della canzone, con testo scritto da Carlo Zannetti, chitarrista, autore e scrittore ferrarese.

Il nuovo brano è pubblicato da “Videoradio e Videoradio Channel” di Giuseppe Aleo ed è arrangiato e suonato dai due autori con il prezioso supporto di Massimo Passon dei Master Studio di Udine.

“Un Amore nel Cuore” verrà successivamente prodotto anche in una versione inedita cantata in inglese per il mercato internazionale.

Cantante e compositore, George Aaron ha iniziato la sua attività nel settore musicale quando aveva 20 anni, facendo ballare milioni di persone in tutto il mondo con le sue canzoni e la sua voce bella e potente.

In pochi anni ha venduto oltre 10 milioni di vinili certificati, ottenendo quattro dischi d’oro e più di 6 milioni di stream digitali.

Nel 1984, come voce del gruppo musicale “Time” ha vinto il “Disco per l’estate” e si è esibito sui palcoscenici internazionali con artisti del calibro di Paul Young, Tony Hadley degli Spandau Ballet e tanti altri.

A Londra, nel 2001, è stato nominato tra i migliori 10 artisti blue-eyed soul di sempre.

Nel 2017 ha ricevuto dalla Academy di Los Angeles il titolo di miglior artista dance elettronica.

Carlo Zannetti è un noto chitarrista turnista che fin dal 1982 ha affiancato sui palcoscenici e negli studi di registrazione alcuni dei più importanti artisti del panorama musicale nazionale ed internazionale e che, nel corso della sua carriera, si è distinto anche come autore di canzoni e scrittore. In questi ultimi anni, ha affiancato più volte il famoso cantante Bobby Solo, con il quale ha scritto diversi brani, tra cui la nota “Indiano”. Per saperne di più su Carlo Zannetti, visita il suo sito ufficiale: https://carlozannetti.it/biografia/

FONTE: Ufficio Stampa Francesca Monti.

© 2006 - 2024 Pressitalia.net by StudioEMME