Skip to content

Touch – L’Impronta Femminile nell’Innovazione Tecnologica

Esplora il Futuro con Touch: Tecnologia e Tendenze con uno Sguardo al Femminile.

Nel mondo della tecnologia con uno stile pop tutto al femminile – Una produzione Rai Contenuti Digitali e Transmediali – Dal 13 marzo su RaiPlay.

Immagine1-inSuggestivi reportage dall’Italia e dall’estero presentati da una squadra di giovani inviate: “Touch – Impronta Digitale”, dal 13 marzo tutti i mercoledì su RaiPlay, vuole raccontare in chiave “pop” le innovazioni apportate dalla tecnologia nella vita quotidiana. Sedici puntate dedicate ad altrettanti temi di attualità, per capire con il pubblico, come il mondo stia cambiando e quali sono le tendenze future per quel che riguarda viaggi, alimentazione, salute, educazione, sport e moda.

“In Touch ci immergiamo nel cuore dell’innovazione, guidati da sette giovani donne, di cui una creata con l’Intelligenza Artificiale, che portano una prospettiva unica nel racconto della tecnologia – dice Maurizio Imbriale Direttore Rai Contenuti Digitali e Transmediali. Con questo programma non solo vogliamo sottolineare l’impegno della Rai verso la produzione interna e l’alfabetizzazione digitale, ma anche verso le pari opportunità nel settore STEM. Attraverso storie dall’ Italia e dall’estero, miriamo a sorprendere e ispirare, senza mai dimenticare la centralità dell’essere umano. Con Touch vogliamo far capire che oggi conoscere la tecnologia non è un’opzione ma una necessità, e vogliamo farlo senza lasciare indietro nessuno”.

Alla guida di “Touch- Impronte Digitali” c’è Fjona Cakalli, imprenditrice e divulgatrice di tecnologia tra le più autorevoli in Italia, che accompagna puntata dopo puntata, gli spettatori in giro per il mondo, in visita ai distretti dell’innovazione più all’avanguardia. Insieme a lei,  sei reporter, tutte rigorosamente donne: l’influencer Momoka Banana che si cimenta con le intelligenze artificiali e le tecnologie di frontiera; Noemi Marà, che testa in prima persona i più recenti sistemi di realtà virtuale e aumentata; la “creator” Sara Busi e la “cosplayer” Antonella Arpa, in arte Himorta,  che parlano di nuovi mestieri in un mercato del lavoro in continua evoluzione; la filosofa Lucrezia Ercoli, ideatrice di PopSophia, il festival del contemporaneo,  che fornisce una chiave di lettura ironica e ragionata al tema di puntata. E infine Iaia, inviata virtuale, realizzata dalla redazione di Touch attraverso l’intelligenza artificiale, che racconta tutte le ultime novità dal mondo tech.

All’interno del format, infine, in uno spazio dedicato ai più importanti influencer, creator e imprenditori del digitale, il pubblico scoprirà i segreti del loro successo e cosa c’è dietro alla loro immagine pubblica, veicolata attraverso i social.

 “Touch – Impronta Digitale”, realizzato con la collaborazione straordinaria di Duccio Forzano dalla Direzione Contenuti Digitali e Transmediali è un programma di Giulio Di Martino e Marco Zamparelli, Capo Progetto Veronica Vetrulli, Produttore Esecutivo Gianluca Torelli.

FONTE: Ufficio Stampa Rai Contenuti Digitali e Transmediali (Francesca Procopio).

© 2006 - 2024 Pressitalia.net by StudioEMME