Skip to content

AK-Economia

Superbonus, ecco le regole aggiornate

(Adnkronos) – Ok alla detrazione delle spese per visto e congruità. Meno adempimenti per le opere in edilizia libera o fino ai 10mila euro. La circolare-guida dell’Agenzia delle Entrate

LEGGI

Forte aumento acquisti frutta e verdura con il caldo, grande attenzione per ‘bio’

(Adnkronos) – Le alte temperature di questi giorni, che oggi stanno raggiungendo livelli record in diverse zone d’Italia, hanno provocato un deciso aumento degli acquisti di frutta e verdura con un incremento del 35% per i meloni, del 30 % per le insalate e del 25% per i pomodori. Lo rileva l’Osservatorio dei ‘Supermercati Il Gigante’ (gruppo della Grande Distribuzione che conta una settantina di punti vendita) evidenziando come il consumatore guardi sempre più alla qualità, con una particolare attenzione ai prodotti biologici, al punto che negli ultimi cinque anni gli acquisti di frutta, verdura, ma anche formaggi e pane ‘bio’ sono praticamente raddoppiati.

LEGGI

Ross (ESMA), più protezione per chi investe in criptovalute

(Adnkronos) – Secondo Verena Ross, l’economista tedesca a capo dell’ESMA, l’autorità europea per gli strumenti finanziari e i mercati, sono ormai urgenti norme uniformi verso il bitcoin e le altre criptovalute, come protezione verso asset considerati rischiosi. Intervistata da Bloomberg, Ross ha spiegato che l’aumento dell’inflazione può spingere gli investitori verso investimenti che possano compensarla attraverso rendimenti più elevati, ma questo potrebbe portare a un aumento dei rischi, visto il forte calo dei prezzi da novembre e il recente crollo di Terra/Luna. Attualmente esiste nell’Unione un mosaico di regole, con forti squilibri da paese a paese nel modo in cui le autorità nazionali giudicano questo settore. Disparità su cui interviene il nuovo regolamento MiCa – Markets in Crypto Asset – che dovrebbe entrare in vigore nei prossimi mesi.

LEGGI

Con l’NFT della Kalush Orchestra per sostenere l’Ucraina

(Adnkronos) – Ultime ore per partecipare all’asta benefica della Kalush Orchestra. I vincitori dell’Eurovision Song Contest 2022 hanno messo in vendita un NFT i cui ricavati andranno a sostenere l’Ucraina. L’asta è iniziata il 25 su MetaHistory, il museo NFT solidale ufficiale dell’Ucraina, e durerà solo fino a domani. Sono accettate dia offerte in criptovaluta che in valuta fiat, con l’obiettivo di aumentare il numero delle donazioni. Oltre all’NFT con raffigurati la band e l’iconico microfono di cristallo, il proprietario avrà la possibilità di avere un incontro e una cena esclusivi con i membri della Kalush Orchestra. Le donazioni in criptovalute attraverso gli NFT svolgono un ruolo importante nel supportare l’Ucraina: dall’inizio della guerra al 12 maggio la raccolta ha superato gli 85 milioni di dollari.

LEGGI

Concessioni balneari, Altroconsumo: “Consumatori scettici su futuro di tariffe e servizi”

(Adnkronos) – Con la stagione estiva alle porte, quest’anno più che mai, gli italiani iniziano a pensare e a programmare le proprie vacanze, che in molti passeranno sulle spiagge della Penisola. Nel frattempo, il Parlamento si appresta a licenziare il ddl delega sulla Concorrenza che ha nelle concessioni balneari uno dei punti cardine. In questo scenario, Altroconsumo ha realizzato un’inchiesta sui lidi balneari per guidare gli italiani nella scelta delle proprie mete estive e, al contempo, analizzare la loro opinione intorno al tema delle concessioni, che dovranno essere soggette a revisione entro la fine del 2023. L’indagine ha analizzato, in primis, le tariffe applicate dai gestori degli stabilimenti riscontrando un aumento dei prezzi rispetto all’anno precedente, inoltre, attraverso un questionario rivolto ad un campione della popolazione, ha approfondito le abitudini di scelta di chi trascorre le vacanze in località balneari italiane, individuandone le preferenze e la propensione alla spesa. In secondo luogo, agli intervistati è stato chiesto se fossero a conoscenza del concetto di “concessione balneare” e le loro aspettative riguardo la riforma delle concessioni.

LEGGI

Ucraina, a quanto ammontano le perdite economiche finora

(Adnkronos) – Infrastrutture, case ed edifici distrutti o danneggiati, imprese chiuse, ospedali bombardati. A quantificare il danno economico subito fino ad oggi dal Paese a causa dell’invasione russa è il report Kse – Kyiv School of Economics

LEGGI

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545