AFIC organizza l’incontro online “I luoghi dei festival, domani”

Appuntamento sabato 27 marzo alle ore 9.30 in diretta live streaming sulla Pagina Facebook ufficiale dell'Associazione

AFIC-Associazione-Festival-Italiani-di-Cinema-in
AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema

Sabato 27 marzo alle ore 9.30 si terrà in diretta live streaming sulla Pagina Facebook di AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema l’incontro “I luoghi dei festival, domani”, realizzato grazie al contributo della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo (DGCA) del Ministero della Cultura (MiC) e in collaborazione con Atlantica Digital Spa.
Assieme a professionisti del settore e ospiti, verranno illustrati i risultati della ricerca sui festival di cinema e l’online condotta da AFIC e realizzata grazie al contributo della DGCA del MiC e in collaborazione con Atlantica, raccontando l’esperienza dal vivo e da remoto degli eventi di cinema italiani.
“Ad un anno esatto dall’inizio dell’emergenza sanitaria abbiamo ritenuto fosse il momento giusto per  presentare il lavoro che abbiamo continuato a fare in tutti questi mesi” – spiega Chiara Valenti Omero, Presidente AFIC – “analizzando assieme a professionisti ed esperti dei vari settori quelli che sono stati, sono e saranno in futuro i risvolti culturali, sociali e economici legati alla trasformazione che i nostri eventi hanno messo in atto, dando dimostrazione che il comparto promozione è forse tra quelli che meglio hanno saputo reagire alla pandemia e a tutto quello che essa ha comportato”.
Dopo un’introduzione a cura di Chiara Valenti Omero (Presidente AFIC), e i saluti istituzionali da parte di Nicola Borrelli (Direttore Generale Cinema e Audiovisivo – MiC), Tiziana Gibelli (Assessore alla Cultura Friuli Venezia Giulia e coordinatrice della Commissione Beni e attività culturali della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome) e Patrizia Gabrieli (responsabile digital solution Atlantica Digital S.p.a.), Federico Pommier Vincelli (coordinatore del gruppo di lavoro AFIC) presenterà i risultati del questionario “Piattaforma Festival: il futuro degli eventi di cinema” a cura di Francesco Bonerba, responsabile comunicazione AFIC.
Giuseppe D’Antonio (Festival Linea d’Ombra) modererà quattro interventi relativi ad altrettante questioni inerenti alla realtà festivaliera italiana, ovvero: “Investitori e investimenti dal live all’online”, a cura di Claudia Maci (Festival dei Popoli) che dialogherà con Guido Guerzoni e Lisa Giovannitti dell’Università Bocconi; “Piattaforme e metodologie”, con Federico Pommier Vincelli (MoliseCinema Film Festival), Mauro Antico (Atlantica Digital) e Gianluca Guzzo (MYmovies); “Percezione e partecipazione”, con Giorgio Gosetti (Giornate degli Autori), Vittorio Gallese (Università degli Studi di Parma) e Vittorio Iervese (Università di Modena e Reggio Emilia); e infine “La gestione dei diritti online”,  a cura di Laura Zumiani (Trento Film Festival) che dialogherà con Marcello Mustilli (Studio Legale Bellettini, Lazzareschi, Mustilli) e Carla De Carolis (Rai Cinema).
Dopo un primo Q&A e un coffee break virtuale, sarà la volta dello slot “Nuovi e vecchi scenari” coordinato da Laura Delli Colli (Presidente del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani), all’interno del quale verranno illustrate tre differenti analisi: “Il senso dell’evento festival ieri e oggi” a cura di Marco Dalla Gassa (Università Ca’ Foscari); “Nuove e vecchie pratiche online: le piattaforme” a cura di Pedro Armocida (Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro) e infine “La prospettiva festival e la cultura post pandemica” a cura di Giorgio Gosetti (vice presidente AFIC). Seguirà un Q&A finale riservato ai partecipanti, agli speaker e ai gruppi di lavoro. La conclusione dell’incontro è prevista per le ore 13.30.

AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema
Nata nel 2003, AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema è un polo di aggregazione di quelle manifestazioni cinematografiche italiane che riconoscono l’importanza e il valore di far parte di un network informativo che sia anche luogo di scambio ed elaborazione progettuale. L’Associazione nasce per promuovere e far crescere le iniziative che hanno come scopo quello di migliorare la qualità artistica e l’efficacia comunicativa dei festival cinematografici italiani. Obiettivo di AFIC è quello di valorizzare e qualificare l’attività culturale e di studio dei soci dell’Associazione, che ad oggi raggruppa al suo interno oltre 80 festival di cinema italiani.

Scarica qui il programma completo dell’incontro

FONTE: Ufficio Stampa di Milla Macchiavelli.