Skip to content

Centro Sperimentale di Cinematografia

Il Centro Sperimentale di Cinematografia annuncia importanti novità.

La ripartenza e il rinnovamento del CSC Reportage audiovisivo – Sede Abruzzo, l’attivazione di due nuovi corsi, Montaggio e Produzione del CSC Documentario e Cinema del Reale – Sede Sicilia e l’erogazione di ventidue borse di studio triennali.

fotobando-inÈ online dal 18 aprile il bando di selezione per l’ammissione ai corsi triennali 2023/2026 del CSC – Scuola Nazionale di Cinema, tra le più antiche e prestigiose scuole di cinema del mondo, da oltre 80 anni luogo di formazione d’eccellenza per generazioni di protagonisti del cinema italiano.

I programmi didattici della Scuola Nazionale di Cinema si articolano nell’arco di un triennio e hanno l’obiettivo di offrire un percorso completo, in grado di coniugare tradizione e innovazione, ricerca e sperimentazione, stimolando al massimo grado i processi di collaborazione tra tutte le componenti tecniche e artistiche che concorrono alla creazione dell’opera cinematografica e audiovisiva.

Quest’anno il bando prevede alcune importanti novità e nuove opportunità formative.

Nella Sede Abruzzo riparte, completamente rinnovato, il corso di Reportage audiovisivo sotto la direzione artistica della giornalista Francesca Mannocchi: un percorso didattico ripensato in termini di innovazione e internazionalizzazione, grazie anche al coinvolgimento di docenti e personalità di rilievo provenienti da tutto il mondo.

Nella Sede Sicilia, sotto la direzione artistica e didattica della regista Costanza Quatriglio, saranno attivati, sempre orientati al cinema documentario, i nuovi Corsi di laurea di Montaggio (co-direttori artistici Desideria Rayner e Matteo Gherardini) e Produzione (co-direttori artistici Marco Alessi e Laura Romano) con l’obiettivo di creare una scuola interdisciplinare specificamente dedicata al cinema del reale.

Saranno inoltre erogate ventidue borse di studio triennali su base ISEE: dieci borse di studio per i corsi a Roma, per il CSC, quattro per il CSC – sede Abruzzo, quattro per il CSC – sede Sicilia, due per il CSC sede Piemonte e due per il CSC – sede Lombardia.

Il Diploma rilasciato dalla Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia, ad esclusione del corso di Conservazione e management del patrimonio audiovisivo, è equipollente alla laurea triennale L-03 (DAMS), ai sensi del D.M. n. 378 del 24 aprile 2019.

A partire dal 2 maggio (fino al 23/06/2023 alle ore 12.00) sarà possibile inviare le domande di ammissione per via telematica esclusivamente attraverso l’apposita procedura di partecipazione online che sarà pubblicata sul sito del Centro Sperimentale di Cinematografia (https://www.fondazionecsc.it/ammissione/).

FONTE: Centro Sperimentale di Cinematografia.

© 2006 - 2023 Pressitalia.net by StudioEMME