Gli Stil Novo con Andrea Roncato parlano di reality in “Un mondo che rotola”

La band bolognese Stil Novo nel nuovo singolo "Un mondo che rotola", tra britpop e cantautorato, ci dipinge la propria visione dei reality show attraverso la frase chiave "La voglia di reality ha sconfitto la realtà"

Un-mondo-che-rotola-inIl videoclip vede protagonista uno dei personaggi storici della comicità italiana, Andrea Roncato, nei panni di chi nei reality è spesso più protagonista dei concorrenti stessi ossia “il giudice”.

Il video in pieno stile anni ’60 vede la band acconciata in Beatles mood, un richiamo stilistico forte e preciso in omaggio a chi ha segnato il corso della musica degli ultimi 60 anni.
Gli Stil Novo, band storica bolognese, vantano ben tre album in studio e collaborazioni di prestigio come quelle con Iskra Menarini, Federico Poggipollini, Andy dei BluVertigo, Omar Pedrini.
La band è composta da Viames Arcuri (autore del brano) e Antonio Arcuri, entrambi voce e chitarra, Alessandro Maiani alle tastiere, Andrea Marchesi al basso e Fabio Biagi alla batteria.
Il video vede la regia ed il montaggio di Simon Barletti. Hanno recitato anche Rosanna Lodi, Andrea Cortesi e Douglas Mortimer. La canzone è prodotta da AM Productions e distribuita da Universal Music Italia. Direzione artistica e arrangiamenti a cura di Pietro Foresti e Stil Novo. Mix e Mastering: Matteo Agosti, Studio Frequenze Monza (MB).

Bio
Gli Stil Novo sono la band guidata dai due fratelli Viames e Antonio Arcuri, con base a Bologna. Il primo album “Maledetto poeta” esce nel 2010 pubblicato dalla label AM Productions. Il disco ha un sound in bilico tra il folk e il pop. Unico singolo estratto è “Omicidio al primo piano”.
Il successivo lavoro in studio è “Il futuro non esiste”, un concept album basato sul nichilismo a cui ha portato la crisi economica globale, con uno stile rock e testi al vetriolo.
Il primo singolo, con il prestigioso featuring di Iskra Menarini, la storica corista di Lucio Dalla, è “Bologna”.
I successivi singoli vengono accompagnati da videoclip nei quali gli Stil Novo collaborano con diversi personaggi dello spettacolo: “100mila drink” con Duilio Pizzocchi, “Bastardo” con Alessia Merz, “Essere o non essere” con Giovanni Cacioppo e “Il mio problema con il sesso”, con Franco Trentalance.
Il disco viene pubblicato nel dicembre 2013 in contemporanea con l’ultimo singolo estratto “Non dirmi mai di no” che contiene l’intervento del trombettista Fabrizio Bosso. Protagonista del videoclip la showgirl Cristina Del Basso.
Quell’anno la band viene intervistata insieme a Cristina da Lucignolo 2.0, e il video viene pubblicato sul portare di Libero e sul TgCom.
Nell’estate del 2014, la band registra un nuovo inedito: “Dylan Dog”, ispirato al famosissimo fumetto italiano. Le chitarre vengono incise da “capitan” Federico Poggipollini, chitarrista di Luciano Ligabue, mentre nel videoclip recita come protagonista Anna Falchi; la notizia esce su Novella 2000, Vip, Eva 3000.
Il brano fa parte della colonna sonora del film “Freddy vs Dylan”, del regista Denis Frison, e il videoclip viene proiettato al festival del cinema horror di Pisa “La serra trema”.
Aprile 2015: la band si esibisce all’ Hotel Palace di Milano Marittima per la festa aziendale di Sky, e il mese successivo all’Autodromo di Imola in occasione di “Guido per vivere”, evento di sensibilizzazione sulla prudenza alla guida.
Il 20 Giugno esce “Scelgo il silenzio”; Andy dei BluVertigo duetta con la band incidendo voce, sassofono, elettronica e sintetizzatori. Nella clip la protagonista è Marika Fruscio, che racconta della sua partecipazione al video su Radio 105 a “Benvenuti nella giungla”, il programma di Gianluigi Paragone.
Il primo singolo supera le 50.000 visualizzazioni su youtube, il secondo va oltre le 100.000.
Con il brano antimilitarista “La guerra è un mestiere” viene data la notizia dell’uscita del terzo disco. Omar Pedrini duetta con gli Stil Novo, e partecipa al video in cui recita anche Francesca Brambilla, showgirl della trasmissione “Avanti un altro” di Paolo Bonolis. I media cominciano a definire la band “gli Oasis italiani” (Il Messaggero, Il Mattino, Funweek). Il primo singolo del 2016 è “Non ti sopporto”, e il video è ispirato al manga “Ranma 1/2”. La protagonista è “la regina del cosplay” Giada Robin, insieme all’ attore Roberto d’Antona.
Durante la promozione viene realizzato un remake della vecchia sigla di MTV di Ranma, e vengono coinvolte varie webstar che pubblicano video a tema.
A Luglio 2016 esce un nuovo singolo “Ciao”. Il videoclip, ispirato al romanzo di Jack Kerouac, raggiunge in poco tempo le 70.000 visite su youtube. A Natale dello stesso, gli Stil Novo pubblicano “Natale è quì”, brano extra-album; il brano verrà riproposto l’anno nuovo con il featuring di Leda Battisti.
Nel 2017 la band incontra Daniele Groff e, ad Aprile, negli studi bolognesi, viene registrato in duetto “il mio lato oscuro”. In anteprima esclusiva “All Music Italia” pubblica la notizia e presenta il videoclip.
Questa volta il protagonista del video musicale è il campione di pugilato Giacobbe Fragomeni, filmato durante un vero allenamento in una palestra milanese.
Il 2018 inizia con il singolo “L’indifferenza”, girato nel suggestivo “Castello delle fiabe” di Rocchetta Mattei; protagonista del video dai toni dark la soubrette Justine Mattera.
A Marzo 2020 gli Stil Novo firmano un contratto discografico con Universal per il nuovo album “I treni persi”. La pandemia globale di Covid-19 costringe purtroppo tutto il mondo ad un rallentamento forzato e il primo singolo, che dà il titolo all’album, esce solamente nel gennaio del 2021.
Il secondo singolo, “Un mondo che rotola”, uscirà entro marzo 2021 e poco dopo tutto l’album di 8 brani.

Instagram: https://www.instagram.com/glistilnovo
Facebook: https://www.facebook.com/glistilnovoufficiale/
YouTube: https://www.youtube.com/user/glistilnovo
Vevo: https://www.youtube.com/channel/UCTnUyNS9QGz5BaAnLFbZdUw
Twitter: https://twitter.com/glistilnovo
Sito ufficiale: http://www.glistilnovo.it / http://www.glistilnovo.com

FONTE: SAMIGO Press.