“In prima linea” un film di di Matteo Balsamo e Francesco Del Grosso

La front line raccontata attraverso l’obiettivo di tredici fotoreporter

In-prima-linea-in“In prima linea” il film di Matteo Balsamo e Francesco Del Grosso, sarà disponibile On Demand dal 28 settembre su CG Digital e sulle principali piattaforme, Apple Tv, Google Play, Amazon, Chili, Rakuten.

Distribuito nelle sale italiane da Trent Film, “In prima linea” è un ritratto corale di tredici fotoreporter di guerra che affonda le sue radici nel perché di un mestiere così rischioso, ma al contempo importantissimo per il racconto della realtà.

La front line raccontata attraverso l’obiettivo di tredici fotoreporter che con i loro scatti hanno mostrato l’inferno, gli orrori, le sofferenze e le cicatrici indelebili della guerra. Le voci, le fotografie e i ricordi di uomini e donne diventano le tappe di un viaggio fisico ed emozionale tra passato e presente. Perché la prima linea non è solo dove si spara e cadono le bombe, ma ovunque si “combatte” quotidianamente per la sopravvivenza.

Con Isabella Balena, Giorgio Bianchi, Ugo Lucio Borga, Francesco Cito, Pietro Masturzo, Gabriele Micalizzi, Arianna Pagani, Franco Pagetti, Sergio Ramazzotti, Andreja Restek, Massimo Sciacca, Livio Senigalliesi, Francesca Volpi.

Produzione
Giotto Production, in collaborazione con Merry-Go-Sound
Fotografia
Gianluca Sacchi
Montaggio
Roberto Mariotti
Musica
Paolo Fosso

“In prima linea” è stato selezionato in oltre 30 festival internazionali ottenendo importanti riconoscimenti, tra cui:
International Filmmaker Festival of New York 2021, Best Feature Documentary
CineOFF Festival 2021, Premio Migliore Documentario
Job Film Days Festival 2021, Premio del pubblico
Mediterraneo Video Festival 2021, Menzione Speciale della Giuria
Inventa un Film Festival, Premio Migliore Regia Lungometraggi

“Abbiamo scelto di rivolgere il nostro sguardo verso l’essere umano che c’è dietro l’obiettivo della macchina fotografica, con tutto il carico di emozioni e di “cicatrici” invisibili al seguito.”
Matteo Balsamo e Francesco Del Grosso

FONTE: Jacopo Sgroi.